Forlì, a Bagnolo una serata dedicata alla prima resistenza in Romagna

Forlì, a Bagnolo una serata dedicata alla prima resistenza in Romagna

FORLI' - In vista del 25 aprile due incontri a Forlì per ricordare la Resistenza e i giorni della Liberazione: li propongono Associazione Virginia Senzani, Unica Coop, ARCI, Fondazione Ariella Farneti e ANPI, in collaborazione con la cooperativa Casa del Lavoratore di Bussecchio, sotto l'insegna comune di "Storie & Memoria".

 

Lunedì 18 aprile alle 21 al circolo Arci di Bagnolo (in via Cervese 186/A) si terrà una serata dedicata alla prima resistenza in Romagna e agli alleati. In particolare verrà raccontata la "trafila" per il salvataggio dei generali e militari inglesi. Il relatore principale è Ennio Bonali, affiancato da Enrica Mancini dell'associazione Virginia Senzani, Bruno Ravaioli, presidente circolo Arci di Bagnolo, Michele Drudi, presidente Arci di Forlì e Giuliana Maltoni, presidente di Unica.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Martedì 19 aprile alle 21, presso la cooperativa Casa del Lavoratore di Bussecchio (in via Cerchia 98) conferenza in ricordo di Adriano Casadei, Ovidio Gardini e Liliana Vasumini con Sara Samorì, Ennio Gelosi, Maria Grazia Cattabriga e Rosalba Navarra. Porterà la sua testimonianza Sergio Giammarchi, già componente del Battaglione Corbari. Saranno presenti Carlo Sarpieri, presidente ANPI Forlì, Amedeo Golinucci, presidente della Casa del Lavoratore e Mario Zecchini, presidente della Fondazione "Ariella Farneti". Nel corso di entrambe le serate Gabriele Zelli ricorderà Silvio Zavatti, vice Sindaco della liberazione, nel 25° anniversario della morte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -