Forlì, a Bagnolo una serata dedicata alla prima resistenza in Romagna

Forlì, a Bagnolo una serata dedicata alla prima resistenza in Romagna

FORLI' - In vista del 25 aprile due incontri a Forlì per ricordare la Resistenza e i giorni della Liberazione: li propongono Associazione Virginia Senzani, Unica Coop, ARCI, Fondazione Ariella Farneti e ANPI, in collaborazione con la cooperativa Casa del Lavoratore di Bussecchio, sotto l'insegna comune di "Storie & Memoria".

 

Lunedì 18 aprile alle 21 al circolo Arci di Bagnolo (in via Cervese 186/A) si terrà una serata dedicata alla prima resistenza in Romagna e agli alleati. In particolare verrà raccontata la "trafila" per il salvataggio dei generali e militari inglesi. Il relatore principale è Ennio Bonali, affiancato da Enrica Mancini dell'associazione Virginia Senzani, Bruno Ravaioli, presidente circolo Arci di Bagnolo, Michele Drudi, presidente Arci di Forlì e Giuliana Maltoni, presidente di Unica.

 

Martedì 19 aprile alle 21, presso la cooperativa Casa del Lavoratore di Bussecchio (in via Cerchia 98) conferenza in ricordo di Adriano Casadei, Ovidio Gardini e Liliana Vasumini con Sara Samorì, Ennio Gelosi, Maria Grazia Cattabriga e Rosalba Navarra. Porterà la sua testimonianza Sergio Giammarchi, già componente del Battaglione Corbari. Saranno presenti Carlo Sarpieri, presidente ANPI Forlì, Amedeo Golinucci, presidente della Casa del Lavoratore e Mario Zecchini, presidente della Fondazione "Ariella Farneti". Nel corso di entrambe le serate Gabriele Zelli ricorderà Silvio Zavatti, vice Sindaco della liberazione, nel 25° anniversario della morte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -