Forlì: a otto mesi dall'esplosione riapre la posta del Ronco

Forlì: a otto mesi dall'esplosione riapre la posta del Ronco

Forlì: a otto mesi dall'esplosione riapre la posta del Ronco

FORLI' - Terminati i lavori di riparazione dei danni causati dall'assalto del 25 aprile scorso, che rese inutilizzabile l'Atm Postamat e inagibile l'intera struttura, ha riaperto mercoledì l'ufficio postale di Forlì 9 nella zona del Ronco. Molte sono state le polemiche per i disagi ai cittadini in questi quasi otto mesi di chiusura dell'ufficio postale. Tornano quindi operativi i 3 sportelli, mentre l'Aam Postamat, che sarà riattivato fra qualche giorno.

 

La notizia della riapertura dell'ufficio di viale Roma era stata data dalla Direttrice della Filiale di Forlì-Cesena di Poste Italiane, Marisa Babbi, durante l'incontro con i rappresentanti delle Associazioni dei Consumatori di Forlì. L'Atm Postamat, che sarà riattivato fra qualche giorno, è stato dotato di nuovi sistemi di sicurezza passiva (tra i quali il macchiatore di banconote) e un sistema antiskimming per evitare rischi di clonazione delle carte di credito.

 

L'ufficio postale di Forlì 9 osserverà il consueto orario 8.00-13.30 dal lunedì al venerdì e 8.00-12.30 il sabato. La riunione con i rappresentanti di Adiconsum (Daniela Bonavita) Lega Consumatori Acli, (Lanfranco Tuppolano), Adoc (Giorgio Casadei) e Assoutenti (Vittorio Girolimetti), è servita ad analizzare la realtà del territorio Forlivese, soprattutto riguardo agli aspetti più operativi dell'azienda, alla complessità e alle eccellenze.

 

Sono stati sviluppati argomenti relativi alla presenza sul territorio degli uffici postali, alla loro capillarità e modulazione oraria, agli investimenti per migliorare la fruibilità e all'attenzione alle soluzioni architettoniche per i diversamente abili. "Nella provincia di Forlì-Cesena la rete di Poste Italiane - ha spiegato la direttrice Babbi - si avvale di 89 uffici postali (di cui 38 dotati di "Sportello Amico") e 33 Atm Postamat. Questo vuol dire che l'Azienda è presente sia nei grandi come nei piccoli centri, dove rappresenta un importante presidio per il territorio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -