Forlì, a zig zag con la bici rischia di esser investito. Era ubriaco fradicio

Forlì, a zig zag con la bici rischia di esser investito. Era ubriaco fradicio

Foto di repertorio-400

FORLI' - Andava a zig zag in sella ad una bici in viale II Giugno rischiando di finire sotto una macchina. A fermarlo appena in tempo sono stati gli agenti della PolStrada di Rocca San Casciano. Protagonista dell'episodio, avvenuto nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì a Forlì, un romeno di 27 anni. Sottoposto al test dell'etilometro è risultato positivo con un tasso di alcol nel sangue pari a 2,80 grammi per litro, oltre cinque volte il limite fissato dal codice della strada.

 

Per il giovane è scatta la denuncia per guida in stato d'ebbrezza.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    e se finiva sotto la macchina l'automobilista sarebbe andato anche nei casini... per colpa del solito romeno ubriaco... penso che la denuncia sia il minimo che gli potessero fare.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -