Forlì, acqua pubblica. Comitato nelle piazze per promuovere il referendum

Forlì, acqua pubblica. Comitato nelle piazze per promuovere il referendum

Forlì, acqua pubblica. Comitato nelle piazze per promuovere il referendum

FORLI' - Il 12-13 giugno c'è il referendum contro la privatizzazione dell'Acqua. Il "Comitato referendario 2SI per l'acqua bene comune" di Forlì ha incontrato i sindaci dei Comuni del territorio ed i consiglieri comunali, per proporre come ordine del giorno l'argomento "Acqua bene Comune" per una moratoria e modifica dello statuto degli enti locali per vendere l'acqua come bene pubblico. Il Comitato comunica che hanno approvato la modifica o moratoria i Comuni di Tredozio, Santa Sofia, Civitella di Romagna, Meldola, Bertinoro e la Provincia di Forlì-Cesena.

 

"Il referendum è un momento di fondamentale importanza, ma che non esaurisce la funzione del Comitato, accompagna l'azione dell'abrogazione delle leggi che impongono alle comunità locali la privatizzazione delle gestione dei servizi idrici con una azione propositiva, sostiene la proposta di legge di iniziativa popolare che giace in un qualche cassetto del Parlamento, e nel contempo opera a livello locale", spiegano dal Comitato.

 

Il Comitato è presente con banchetti informativi il 7, 8, 9, 10 aprile all' Iper Conad in Via Punta di Ferro, l' 8 aprile, dalle ore 20, al President-Ronco Forlì, il 17 aprile a Galeata, il 25 aprile in Pizza Saffi al mattino, pomeriggio al Parco Urbano, 1 maggio piazza Saffi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -