Forlì, ad ogni dipinto un concerto associato: rassegna del liceo musicale

Forlì, ad ogni dipinto un concerto associato: rassegna del liceo musicale

Forlì, ad ogni dipinto un concerto associato: rassegna del liceo musicale

FORLI' - Prenderà via domenica 28 novembre la prima edizione dei "Concerti - Aperitivo al San Domenico", promossi dal Fondo per la Cultura in collaborazione con il Liceo Musicale "Angelo Masini". Ogni appuntamento si fonda, infatti, sul dialogo tra la lettura critica di un dipinto conservato nella Pinacoteca civica in cui sono ritratti degli strumenti musicali ed un concerto tenuto da quegli stessi strumenti

 

Ad aprire la rassegna, domenica mattina, alle 11, 15 presso la cinquecentesca sala del refettorio del complesso conventuale di piazza Guido da Montefeltro, sarà il trio composto da Alessandro Spazzoli al flauto, Roberto Fantini all'oboe e Matteo Mazzoni al violoncello, con un programma che spazierà da Vivaldi ("Concerto in sol minone") a Stamitz ("Trio in Sol Magg."), da Haydn ("Trio N°1 in Do magg.") a Fantini ("Frammento"). A seguire, dopo un pausa per l'aperitivo, la storica dell'arte Daniela Caponera accompagnerà il pubblico in Pinacoteca per illustrare dal vivo la tavola di Francesco Zaganelli raffigurante "La concezione della Vergine".

 

Ogni appuntamento si fonda, infatti, sul dialogo tra la lettura critica di un dipinto conservato nella Pinacoteca civica in cui sono ritratti degli strumenti musicali ed un concerto tenuto da quegli stessi strumenti a cura di docenti ed allievi del Liceo Musicale "Angelo Masini" , con un aperitivo a fare da cerniera tra i due momenti.

 

Al concerto del trio Spazzoli-Fantini-Mazzoni, seguirà quindi domenica 5 dicembre, sempre alle 11,15, il concerto del quintetto di fiati composto da Massimiliano Lombini e Wilmer Gualalti (trombe), Fausto Fiorentini (corno), Stefano Pecci e Pietro Ghini (sassofoni), che eseguirà musiche di Bach, Haendel, Purcel e Mouret, in associazione al dipinto di Francesco Menzocchi "San Paolo che detta precetti a due vescovi".

 

Domenica 12 dicembre sarà quindi la volta del quartetto d'archi composto da Silvia Benvenuti e Claudio Bruciaferri (violini), Mascia Turci (viola) e Gabriele Gardini (violoncello), che accompagnerà la soprano Monica Poletti in brani di Mozart, Vivaldi ed Hayd per introdurre la lettura critica della "Madonna con il bambino tra due angeli, San mercuriale, il Battista ed il committente" di Girolamo Marchesi.

 

L'ultimo appuntamento di questo primo ciclo prevederà invece domenica 19 dicembre un concerto lirico della classe di canto del Liceo Musicale, accompagnate al pianoforte da Pia Zanca, che intonerà arie antiche e d'opera per avvicinare alla visione dell'opera di Marco Palmezzano che funge da icona dell'intera rassegna: la "Madonna in trono con il Bambino tra i Santi Biagio e Valeriano con tre angeli musicanti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -