Forlì, aeroporto. Baldini (LF), "accordo vantaggioso per Bologna"

Forlì, aeroporto. Baldini (LF), "accordo vantaggioso per Bologna"

FORLI' - Daniele Baldini, coordinatore del progetto politico "Libertà e Futuro" nato in vista delle elezioni amministrative del 2009, commenta l'arrivo all'aeroporto di Forlì della quarta base Ryanair in Italia.

Baldini esprime "il proprio compiacimento" al presidente di Seaf, Franco Rusticali, per il dinamismo con cui e stato raggiunto l'accordo con la compagnia Ryanair, ma manifesta anche qualche perplessità.

"Oggi - sottolinea Baldini - da ciò che ho appreso non mi pare che l'accordo siglato sia strategicamente mirato allo sviluppo turistico-economico di Forlì e della Romagna, anzi mi pare più vantaggioso per il "Marconi"- Io resto dell'idea che sia necessario rendere lo scalo di Forlì  totalmente indipendente da Bologna se si vuole un punto strategico per lo sviluppo della Romagna. Fare investimenti logistici-strutturali senza un progetto ed accordi decennali legati a rotte e scali internazionali  può generare  un'ulteriore peggioramento della situazione finanziaria e non portare reali vantaggi economici".

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di Mariachiara
    Mariachiara

    Si sono anch'io d'accordo con Baldini, l'accordo che esce a Forlì ci penalizza e aspetto di vedere le proposte per le amm.ve . Mariachiara

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    mi piacerebbe sapere invece dall'illustrissimo signor baldini visto che il sito della sua lista non contiene nessun programma ma soltanto i luoghi in cui essa sarà presente al voto (fra cui anche Bologna) come pensa di rendere indipendente l'aeroporto di forlì, visto che allo stato delle cose è la regione a mantenere una quota in tutti e 4 gli scali regionali e che quindi gioca un ruolodecisionale importante.

  • Avatar anonimo di Massimiliano T.
    Massimiliano T.

    Sono pienamente in accordo con Baldini.

  • Avatar anonimo di LIOPx
    LIOPx

    Daniele Baldini, vorrei chiederele una cosa, sono pienamente d'accordo, con il fatto di trovare una totale Indipendeza da Bologna, ma con che soldi?, con che progetti?,il suo gruppo politico ha già un progetto in questo senso?Intato non abbiamo perso a Forlì il nostro aeroporto.Perchè vorrei ribadire che se non fosse stato raggiunto l'accordo con la compagnia Ryanair, la eroporto avrebbe potuto chiudere, quindi questa cosa potrà essere solamente uno spunto di slancio per uno sviluppo economico-turistico e per poi magari arrivare anche ad una indipendenza da Bologna,almeno questo lo spero.

  • Avatar anonimo di Elena Zaccheroni
    Elena Zaccheroni

    Concordo pienamente. La "brillante" operazione si rivelerà soddisfacente solo per Bologna.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -