Forlì, aeroporto. Gagliardi (Pdl): "avviare dialogo competitivo con Venezia"

Forlì, aeroporto. Gagliardi (Pdl): "avviare dialogo competitivo con Venezia"

A seguito dell'interesse della soc. Save di Venezia a partecipare alla privatizzazione dell'aeroporto di Forlì e ritenendo che solo con la privatizzazione sia possibile riuscire a ridurre la partecipazione degli enti locali nel capitale sociale e, di conseguenza, i continui e sempre più ingenti ed ormai insostenibili esborsi necessari a mantenere la SEAF in attività, ci meravigliamo di tale improvviso interesse per lo scalo forlivese quando negli ultimi anni le uniche manifestazioni dei soci SAB verso la Seaf si sono manifestate  con lo scippo della Ryanair, giustificato con il fatto che è il mercato a decidere.

 

Soprattutto in considerazione del fatto che da tempo fosse evidente la necessità di una regia della Regione per mettere in rete gli aeroporti e creare quella Holding degli scali aeroportuali indispensabile ad evitare inutili concorrenze, a solo vantaggio delle compagnie aeree.

 

Ci auguriamo che il Presidente della Provincia si attivi nei confronti dei soci Seaf affinchè senza alcun indugio venga avviato il dialogo competitivo per giungere nel minor tempo possibile all'esame dell'offerta e del piano industriale, resistendo alle probabili lusinghe provenienti da Bologna e Rimini che magari tenteranno in extremis di proporre la holding degli aeroporti regionali nell'estremo tentativo di frenare lo sviluppo dell'aeroporto di Forlì.

 

Stefano Gagliardi

Capogruppo PDL provincia FC

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -