Forlì, aeroporto. Il Pd: "Fuori luogo arrogarsi dei meriti"

Forlì, aeroporto. Il Pd: "Fuori luogo arrogarsi dei meriti"

Forlì, aeroporto. Il Pd: "Fuori luogo arrogarsi dei meriti"

FORLI' - "Accogliamo con positività il fatto che vi sia una manifestazione di interesse per l'aeroporto di Forlì. Il fatto che si tratti di un operatore del settore, protagonista di altre operazioni con altri scali, incoraggia e conferma ciò che noi sosteniamo da sempre, e cioè che l'aeroporto "Ridolfi" ha tutte le carte in regola per proseguire nella propria attività, gravando meno sulle tasche dei cittadini e dotandosi di un piano industriale realistico e di prospettiva": a parlare è il Pd.

 

Dicono Marco Di Maio, Segretario territoriale Pd, Thomas Casadei e Tiziano Alessandrini, consiglieri regionali Pd: "Ora saranno gli organismi competenti ad approfondire tecnicamente la manifestazione. E' del tutto fuori luogo arrogarsi meriti o primati, offrendo un'idea dell'utilizzo del potere politico del tutto inappropriato. Altrettanto positivo è il percorso avviato dagli enti locali, che con grande senso di responsabilità hanno fatto, stanno facendo e siamo certi faranno di tutto per sostenere l'aeroporto di Forlì e il progetto più ampio e ambizioso di costruire un sistema aeroportuale regionale, che veda coinvolta in primo luogo Rimini e successivamente anche l'aeroporto di Bologna. Un lavoro determinante e senza il quale oggi non sarebbe stato possibile presentare una manifestazione di interesse"

 

E ancora: "In questo senso il lavoro svolto da Comune di Forlì, Provincia e Camera di commercio, in stretta sinergia con la Regione, dimostra chiaramente quale sia la volontà di chi amministra e governa questo territorio, espressa chiaramente anche dal Partito Democratico nell'incontro che la Direzione ha svolto martedì sera con l'assessore regionale ai trasporti, Alfredo Peri: sviluppare l'attività aerea dell'aeroporto ‘Ridolfi', costruendo un piano industriale integrato con Rimini e dando così più forza anche a tutto ciò che gravita attorno all'aeroporto, a cominciare dal polo tecnologico aeronautico".

 

A parlare è ancheTommaso Montebello, segretario provinciale IDV Forlì-Cesena: "Finalmente apprendiamo una buona notizia sulla gara di privatizzazione di SEAF, seppur consapevoli che il percorso di privatizzazione è giunto solo a metà strada. La manifestazione di interesse da parte di una società così importante conferma la lungimiranza della scelta dell'amministrazione di procedere in questa direzione.

 

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di dalgisa d.r.
    dalgisa d.r.

    La Direzione PD ha detto che vuole fare "un piano industriale integrato con Rimini"??! ...non mi pare proprio!!! Da quanto emerso, pare siano state espresse "vivissime" preoccupazioni su quella prospettiva, sostenendo prioritariamente la procedura di privatizzazione. ....o no??!

  • Avatar anonimo di zac
    zac

    E bravo il PD, avete gli occhi ricoperti di prosciutto per non vedere che Venezia ha partecipato solo per l'insistenza di Pini, e vi prestate a questa pantomima, siete completamente lontani dal territorio, smettete di scimiottare la Lega.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -