Forlì, aeroporto. Il PdL: "Gravi responsabilità politiche nell'abbandono di Sa.Ve"

Forlì, aeroporto. Il PdL: "Gravi responsabilità politiche nell'abbandono di Sa.Ve"

FORLI' - La notizia dell'abbandono della trattativa da parte di Save per acquistare il Ridolfi rivela gravi responsabilità politiche che risiedono tutte nel sistema di potere creato dalla sinistra. Ora il Partito Democratico si affida alle scelte degli amministratori locali, ma la politica dov'è stata fino adesso? Si tratta degli stessi amministratori che, con una prolungata pessima gestione, hanno causato deficit enormi, divenuti insostenibili per i soldi pubblici.


Il timore è che i rappresentanti del Partito Democratico, gli unici responsabili dei gravissimi problemi dell'aeroporto di Forlì, non abbiano fatto tutto il possibile per facilitare la soluzione imprenditoriale costituita dalla Save, preferendo salvaguardare il sistema di potere emiliano-romagnolo rispetto all'interesse pubblico. Per queste ragioni, attraverso interpellanze urgenti, vogliamo conoscere in trasparenza i dettagli della trattativa e per quali motivi sembra essere naufragata. Chiediamo inoltre che le responsabilità politiche della malagestio del Ridolfi emergano con chiarezza in sede istituzionale, al fine di evitare che continuino a ripetersi gli stessi errori che potrebbero compromettere i futuri scenari.

 

Stefano Gagliardi (cons. prov. PDL)

Alessandro Spada (PdL)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fabrizio Ragni (cons. comunali PDL Forlì)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -