Forlì, aeroporto. Pini (LN): "Seaf ha bloccato la trattativa". Pronta replica del sindaco

Forlì, aeroporto. Pini (LN): "Seaf ha bloccato la trattativa". Pronta replica del sindaco

Forlì, aeroporto. Pini (LN): "Seaf ha bloccato la trattativa". Pronta replica del sindaco

FORLI' - L'interruzione della trattativa tra Seaf e Sa.Ve., la società di gestione dell'aeroporto di Venezia, che non ha fatto l'offerta per rilevare le quote messe a disposizione, sarebbe venuta per mano di Seaf stessa. Lo sostiene il deputato della Lega Nord Gianluca Pini, che attacca: "Sa.Ve non aveva nessun obbligo temporale di inviare entro la scorsa settimana. Per chi ancora non crede che sia stata SEAF a interrompere in maniera premeditata ecco le prove".

 

Per Pini si tratta "della resa politica a Bologna della banda B&B, Balzani e Bulbi". Il documento che il deputato del Carroccio rende noto è un documento sottoscritto dal presidente di Seaf Fabio Castellari e dal presidente della commissione di gara Antonio Nannini, datato venerdì 20 maggio, in cui si dice che Seaf "in base al disposto del punto VII.13 del disciplinare della procedura di ricerca socio, Seaf ha assunto con apposito atto del consiglio di amministrazione in data odierna di revocare la procedura in oggetto per sopravvenuto differente interesse negoziale".

 

Il sindaco Roberto Balzani spiega che il documento è stato concordato con Save per uscire dalla procedura in atto , accusando Pini di strumentalizzare la questione. Si è trattato solo di un modo per mantenere i rapporti con Save in vista del futuro, conclude il primo cittadino.

 

Continua Pini: "Ora speriamo solo che la holding non sia quello che temiamo, ovvero il colpo di grazia prima per il Ridolfi prima e per il Fellini poi. Rimango comunque fiducioso che nonostante le politiche suicide del PD, Sa.Ve possa ancora aiutare gli scali della Romagna a non soccombere rispetto a Bologna".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -