Forlì, aeroporto senza ricapitalizzazione. Pini (LN): "Il sindaco sbaglia: dia i soldi"

Forlì, aeroporto senza ricapitalizzazione. Pini (LN): "Il sindaco sbaglia: dia i soldi"

Forlì, aeroporto senza ricapitalizzazione. Pini (LN): "Il sindaco sbaglia: dia i soldi"

FORLI' - "Un sindaco non puo' non sapere che una norma non e' retroattiva. Balzani sta studiando tutte le strade possibili per bloccare la partita e fare un favore a Bologna. La legittimita' del ripianamento c'e' gia', non c'e' bisogno di nessuna circolare da parte del Governo". Cosi' il parlamentare forlivese della Lega Nord, Gianluca Pini, risponde a distanza al sindaco di Forli' Roberto Balzani, che in commissione ha accusato il Governo di "mettere i bastoni tra le ruote" nel percorso di rilancio dello scalo "Ridolfi".

 

In ballo c'e' lo stralcio degli aeroporti dalla norma della Finanziaria che vieta la ricapitalizzazione delle societa' pubbliche in perdita per tre esercizi: "E' un punto nevralgico, senza quel documento non e' possibile ricapitalizzare e i soldi per la Seaf bastano solo fino a meta' novembre", aveva avvisato ieri Balzani di fronte ai consiglieri comunali. "Prima il vice ministro Roberto Castelli che e' dovuto intervenire su Enac, poi la vicenda della Corte dei Conti, adesso questa storia della 'circolare'. Balzani rappresenta il socio di maggioranza, sovrano, l'unico pericolo alla ricapitalizzazione da 800 mila euro e' Balzani stesso", sbotta Pini.

 

Al punto che "Forli' ormai e' un caso piu' unico che raro", prosegue il deputato leghista ricordando che altri scali in crisi hanno gia' provveduto a risanarsi: "C'e' una prospettiva interessante che vede interessato al processo di privatizzazione il fondo F2i amministrato da Vito Gamberale, ex ad di Autostrade. Non perdiamo altro tempo", insiste Pini. (Dire)

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di sauroturroni
    sauroturroni

    troppo, troppo l'interesse della lega x l'aeroporto. troppo l'interesse x gamberale. troppo

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -