Forlì, affissi i 'manifesti funebri' del centro storico

Forlì, affissi i 'manifesti funebri' del centro storico

Forlì, affissi i 'manifesti funebri' del centro storico

FORLI' - Il necrologio del centro storico è stato scritto e sono stati anche affissi i manifesti 'funebri'. "Giovedì 7 aprile 2011, dopo una lunga agonia, ha concluso la sua missione terrena, Centro Storico di Forlì. Tutti i commercianti ne piangono la triste scomparsa con immenso dolore. La perdita subita è motivo di tristezza per tutti noi. Siateci vicini". La provocazione riguarda piazza Cavour ed è partita dalla titolare dell'ottica Cavour, Sara Calora.

 

"Ho distribuito i manifesti stamattina ai commercianti della piazza, alcuni li hanno attaccati, sia fuori che dentro i negozi. La provocazione è partita spontaneamente per ricordare che ci sono stati una serie di interventi che hanno danneggiato il centro storico. L'iper è il colpo di grazia", spiega Calora.

 

L'epitaffio del centro è stato scritto per sottolineare "l'aumento del costo della sosta, quello dei biglietti degli autobus, in concomitanza con la diminuzione delle corse. Ora il capolinea della linea 5 è all'iper. Questo fa pensare che non ci sia una politica dedicata a noi. Vanno bene le iniziative, ma basterebbe poco altro, senza investimenti milionari. Come diminuire la prima ora della sosta. Il centro, come ho scritto, era già in agonia, questa è la mazzata finale".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiara Fabbri

Commenti (7)

  • Avatar anonimo di R_I_C_K_
    R_I_C_K_

    la mia osservazxione è questa...in molte citta i centri commerciali sono concorrenza dei centro storici...qui a forli, che è sempre una realta differente, c'è lo spostamento in periferia delle attivita..o lo sdoppiamento in molti casi (vedi motivi, perris, avanzi, ecc) il che è preoccupante...niente avra' effetto e fascino come il centro...peccato sia da anni lasciato fine a se stesso in agonia tranne i mercoledi sera d'estate

  • Avatar anonimo di Gianfranco
    Gianfranco

    Non è certo l'iper ad allontanare i cittadini dal centro storico, mi sembra che il centro non sia stato abbandonato da ieri. E' già da tempo che passando per la piazza, a parte gruppetti di extra comunitari non vi è più nessuno. Le cause: mancanza di inziative pubbliche o private (vedi Cesena e Faenza, ecc.) Costi proibitivi dei parcheggi. E i commercianti non devono solo piangere possono anche organizzare manifestazioni chiedendo il patrocinio al Comune. Gianfranco

  • Avatar anonimo di zorba
    zorba

    Oggi è stato affisso il necrologio......la morte risale a qualche anno fà.

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    Chissà che sia vero il detto "Non tutti i mali vengono per nuocere" Chissà che non si rivitalizzi proprio in occasione dell'apertura dell'Iper. Ci saranno più posti auto liberi nei parcheggi. A proposito, per incentivare si doveva ridurre, casomai, il costo della sosta. Booo!!!!

  • Avatar anonimo di matteol
    matteol

    Beh, sull'aumento del costo dei parcheggi pero' ha ragione, in questo il comune ha proprio sbagliato. L'aumento dei biglietti del bus invece non credo influisca piu' di tanto sul centro, o perlomeno non piu' di quanto influisca sull'iper. L'idea del manifesto e' originale e simpatica, puo' servire a sollevare il problema sperando che qualcuno si inventi qualcosa di concreto per rilanciare il centro, in comune o all'opposizione.

  • Avatar anonimo di Gim
    Gim

    Sono vicino alla Sig.ra Calora e Le auguro che la sua attività proceda nel migliore dei modi. Ciò nonostante se crede che l'iper abbia dato il colpo di grazia al centro storico di Forlì, evidentemente è anch'essa schiava e sottomessa ad una amministrazione disastrosa ed inconcludente....come tanti commercianti del resto. Ma porca miseria...fate almeno i cinesi e copiate i vostri cugini riminesi, cesenati, faentini, imolesi, .......ecc!!!

  • Avatar anonimo di perplesso
    perplesso

    ma basta! c'avete rotto il "BIP" come detto più volte i mali del centro storico vengono da lontano e non dipendono dall'IPER a proposito sembra sia venuto veramente bene ...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -