Forlì, al Cinema Saffi per parlare di libertà di stampa

Forlì, al Cinema Saffi per parlare di libertà di stampa

FORLI' - Libertà e responsabilità della stampa, ruolo delle Forze dell'ordine, centralità della società civile. Questi alcuni degli argomenti che verranno affrontati giovedì 10 giugno alle 21 al Cinema Saffi di Forlì, quando Gerardo Bombonato, presidente dell'Ordine dei Giornalisti dell'Emilia-Romagna, Mauro Sarti, docente di comunicazione giornalistica presso l'Università di Bologna e Francesca Giordani, presidente dell'Associazione Amici di Alberto, interverranno all'incontro dedicato alla vicenda di Alberto Mercuriali, giovane castrocarese suicidatosi nel luglio del 2007 a seguito del fermo operato nei suoi confronti dai Carabinieri di Forlì e riportato dai giornali locali.

 

Prima del dibattito avrà luogo la proiezione de "Il giorno in cui la notte scese due volte", documentario dedicato alla storia di Mercuriali, realizzato da Lisa Tormena e Matteo Lolletti, vincitori del Premio Ilaria Alpi 2009 sezione produzione. Un lavoro che cerca di raccontare di nuovo la storia di Alberto, ascoltando amici e giornalisti, direttamente coinvolti nella vicenda o semplici "spettatori" degli eventi, riflettendo sulle dinamiche che hanno contribuito al concretizzarsi di una conclusione così tragica.

 

L'incasso della serata sarà devoluto all'Associazione Amici di Alberto, ingresso a 5 €.



GIOVEDI 10 GIUGNO ore 21
Cinema Saffi d'essai (Viale dell'Appennino 480, Forlì)
IL GIORNO IN CUI LA NOTTE SCESE DUE VOLTE
Serata dedicata alla vicenda di Alberto Mercuriali

Info:
Cinema Saffi 0543.84070
Claudio Torrenzieri - Associazione Amici di Alberto 348.8564810

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -