Forlì: al Consorzio di solidarietà sociale si parla di accoglienza e orientamento per studenti stranieri

Forlì: al Consorzio di solidarietà sociale si parla di accoglienza e orientamento per studenti stranieri

Lunedì 12 aprile alle ore 16,00 è in programma, presso il Consorzio Solidarietà Sociale di Forlì, l'incontro pubblico sul tema "Comunità educante: azioni per l'accoglienza e l'orientamento degli alunni stranieri". Si tratta dell'atto conclusivo di un progetto, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nell'ambito del "Fondo per l'inclusione sociale degli Immigrati 2007", realizzato dalle cooperative sociali Spazi Mediani e Sesamo, in collaborazione con alcune scuole di Forlì e Castrocaro ed il Comune di Forlì.

 

"Il progetto - affermano i responsabili delle due cooperative - si è sviluppato per circa due anni in attività di accoglienza e di integrazione nel contesto sociale scolastico ed extrascolastico degli alunni stranieri, rappresentando, di fatto, un'importante occasione di sperimentazione di prassi educative, rivolte agli stessi alunni ed alle loro famiglie, coinvolgendo comunque l'intera popolazione scolastica. L'incontro pubblico è, quindi, nato dal desiderio di condividere e riflettere sull'esperienza fatta e di gettare le basi per future azioni di questo tipo".

 

Nel corso dell'evento, oltre alla presentazione dettagliata del progetto, curata dalle due cooperative, interverranno l'assessore alle politiche educative del Comune di Forlì, Gabriella Tronconi ed il responsabile del COSPE (Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti) Udo Enwereuzor sul tema "Intercultura e mediazione culturale nella scuola che cambia": verrà infine proiettato un video dal titolo "Tradizioni e cultura a confronto, prodotto dalla scuola primaria Matteotti e commentato dalle insegnanti Loretta Cucchi e Paola Marconi.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -