Forlì, al Liceo Artistico l'VIII edizione di Bellacoopia

Forlì, al Liceo Artistico l'VIII edizione di Bellacoopia

FORLI' - Dieci progetti di cooperative virtuali, più di centocinquanta studenti coinvolti in sette scuole della provincia di Forlì-Cesena, una vera e propria cooperativa scolastica attiva e funzionante: sono i numeri dell'ottava edizione di Bellacoopia, il concorso per cooperative virtuali di Legacoop Forlì-Cesena che col tempo si è affermato come uno dei principali progetti di educazione all'imprenditorialità del territorio. Quest'anno il primo premio è andato alla quarta C del Liceo Artistico di Forlì, seguita dalla docente Mirena Romualdi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto vincitore della borsa di studio da millecinquecento euro si chiama "4RoomS" e riguarda la riqualificazione del sottopassaggio pedonale di piazzale della Vittoria, con la sua trasformazione in un locale in cui ascoltare musica, leggere e studiare. Secondo posto ex aequo - borse di studio da 750 euro - per Liceo Scientifico Fulcieri Paulucci de Calboli di Forlì e ITIS "Marie Curie" di Savignano. La quinta H del Liceo, accompagnata dal professor Ermes Degli Angioli e dalla preside Morena Mazzoni, ha presentato "Smilestar", un asilo dagli orari molto elastici. La quinta B dell'Istituto Tecnico "Marie Curie" di Savignano, seguita dal professor Cristiano Casadei, si è invece rivolta alla produzione di energia pulita con il progetto "Agricippato".

A Forlì sono andati altri tre premi speciali, assegnati dalla giuria in considerazione dell'alta qualità del lavoro svolto: quelli per la cooperazione sociale di tipo B e l'ecosostenibilità (quinta C dell'Istituto Ruffilli-Melozzo, professoressa Emanuela Savelli), e quello per la migliore cooperativa di produzione lavoro (quarta C Liceo Artistico). L'Istituto Agrario di Cesena (terza D, professor Mauro Cola) ha vinto le menzioni per il miglior progetto agroalimentare, per la migliore idea web 2.0 e per l'idea più creativa, oltre al premio "Buon Vivere" e a quello per la comunicazione.

All'evento ha partecipato anche la terza C della Scuola Media Ribolle di Forlì, accompagnata dalla professoressa Maria Marincola, che ha dato vita a una vera e propria "associazione cooperativa scolastica" per gestire l'orto della classe. La finale di Bellacoopia si è svolta martedì 17 maggio alla Fabbrica delle Candele, di fronte ai rappresentanti di Legacoop e a numerose autorità, tra cui l'assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì, Valentina Ravaioli e l'assessore al Lavoro del Comune di Cesena, Matteo Marchi.

Il progetto Bellacoopia è coordinato dall'ufficio Comunicazione di Legacoop Forlì-Cesena e si svolge con il sostegno di Assicoop Romagna/Unipol, CEIF, CAD, CEAR, CAIEC, Conscoop, Idrotermica Coop, Tipografico dei Comuni di Santa Sofia e rete regionale Bellacoopia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -