Forlì: al Rotary si parla di Europa con Giuliana Laschi

Forlì: al Rotary si parla di Europa con Giuliana Laschi

FORLI' - Il Rotary Club di Forlì comunica che Martedì 26 gennaio 2009 alle ore 20,30 presso il Grand Hotel in Castrocaro Terme, la prof.ssa Giuliana Laschi interverrà sul tema:"Di nuovo un'Europa a vent'anni dalla caduta del muro di Berlino".

 

L'incontro, che sarà presieduto dal Presidente Roberto Ravaioli, sarà l'occasione per cercare di dare risposta a una serie di domande di grande attualità: "a vent'anni dalla caduta del muro quale Germania è nata e si è sviluppata? L'Europa può dirsi finalmente unita, dopo che il grande allargamento dell'Unione europea del 2004-2007 ha riunito Paesi che per 50 anni hanno vissuto divisi dai due blocchi contrapposti della guerra fredda?". La caduta del muro di Berlino è sicuramente uno dei momenti più importanti della storia dell'Europa contemporanea e dell'intero sistema internazionale; il crescendo che in poco tempo ha portato alla caduta dei regimi comunisti dell'Europa centro-orientale ha causato un'esplosione di entusiasmo e grandi aspettative per un continente finalmente riunificato. Fu un periodo di intense, dolorose e complicate relazioni internazionali che avevano l'obiettivo da una parte di venire incontro alla richiesta del popolo tedesco (o dei due popoli tedeschi), dall'altra, di evitare la pericolosità insita in una nuova, potente Germania unita. La Germania e l'Europa che si presentano ora sono entità complesse che portano ancora al loro interno una lacerazione cresciuta e sedimentata in metà secolo, ma hanno per la prima volta obiettivi comuni, scelti dai cittadini e senza guerre.

 

Giuliana Laschi è Presidente del Comitato Scientifico del Punto Europa - Università di Bologna, facoltà di scienze Politiche di Forlì, Roberto Ruffilli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -