Forlì, al teatro Testori la premiazione del Progetto Scuola-Artigianato

Forlì, al teatro Testori la premiazione del Progetto Scuola-Artigianato

FORLI' - "Il saper fare: a scuola di creatività. Le belle sorprese del mondo artigiano" è il tema su cui si sono confrontate le classi delle scuole medie inferiori che hanno partecipato alla diciannovesima  edizione del Progetto Scuola-Artigianato. L'iniziativa, promossa dalla CNA di Forlì (con la collaborazione dell'Ufficio Scolastico Provinciale di Forlì-Cesena, del Distretto scolastico n. 42, della Provincia di Forlì-Cesena, con le sponsorizzazioni del Comune di Forlì, della Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna, di Unipol Ugf Assicurazioni) si è conclusa, giovedì 19 maggio, con un incontro al teatro Testori.

 

Alla manifestazione sono intervenute le scuole medie coinvolte, docenti e dirigenti scolastici; il sindaco di Forlì, Roberto Balzani; l'assessora comunale alle Politiche Educative, Gabriella Tronconi; il presidente e il responsabile della CNA Lorenzo Zanotti e Riccardo Guardigli; il presidente del Distretto n. 42, Alvaro Agasisti; il grafico-illustratore, Ugo Bertotti; il coordinatore del Progetto, Franco Moscatelli.

 

Il primo premio è andato, ex aequo, alla classe III G della media "Via Felice Orsini" plesso "Orceoli" e alla classe III D della media "Via Ribolle" plesso Pietro Zangheri; al secondo posto, ex aequo, la III D della media "Via Felice Orsini" plesso Mercuriale e la classe III B della media "Marco Palmezzano"; al terzo posto, ex aequo, la III A della media "Via Felice Orsini" plesso Pietro Maroncelli", la  III A della media "Marco Palmezzano" e la III H della media "Via Ribolle" plesso Benedetto Croce.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -