Forlì, al 'Piccolo' lo spettacolo "La Bella e la Bestia"

Forlì, al 'Piccolo' lo spettacolo "La Bella e la Bestia"

FORLI' - Domenica 10 ottobre alle 16 appuntamento al teatro il Piccolo di Forlì con lo spettacolo "La Bella e la Bestia" (ingresso offerta libera), allietato da una merenda a base di frutta. L'iniziativa rientra nell'ambito della "Settimana del Buon Vivere", promossa da Legacoop Forlì-Cesena, LILT (Lega Italiana per la Lotta ai Tumori) e IRST (Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori) di Meldola.

 

Una settimana dedicata alla salute, all'alimentazione, all'architettura, allo sport, alla cultura: la Settimana del Buon Vivere. È quella che animerà le giornate dal 4 al 10 ottobre nella provincia di Forlì-Cesena. La conclusione dell'iniziativa, organizzata da Legacoop Forlì-Cesena, LILT e IRST, si terrà al teatro Il Piccolo di Forlì, dove domenica 10 ottobre, dalle 16, è in cartellone "La Bella e la Bestia", una delle produzioni di teatro per ragazzi di Accademia Perduta/Romagna Teatri.

Portata in scena dalla compagnia teatrale Il Baule Volante, "La Bella e la Bestia" è interpretata da Liliana Letterese e Andrea Lugli e diretta da Roberto Anglisani.

 

La celebre fiaba sarà occasione per genitori e bambini di trascorrere una domenica pomeriggio in allegria a teatro, degustando una merenda di frutta offerta da Apofruit. L'ingresso è offerta libera.

"Una settimana dedicata alle famiglie e ai bambini - dice Monica Fantini, direttore Legacoop Forlì-Cesena. - Sono le giovani generazioni infatti che rappresentano oggi la ricchezza per il futuro e diventa quindi fondamentale educarli ai corretti stili di vita e alla adeguata alimentazione. Ecco quindi che in questa settimana ai laboratori sensoriali di educazione alimentare per i più piccoli si affiancheranno anche momenti ludici tra cui lo spettacolo teatrale "La Bella e la Bestia", che offrirà un pomeriggio di favola in cui i popcorn saranno sostituiti da buona frutta locale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -