Forlì, alla Fanzinoteca prosegue l'omaggio ai 50 anni di Zagor

Forlì, alla Fanzinoteca prosegue l'omaggio ai 50 anni di Zagor

FORLI' - Prosegue con notevole successo e attenzione di un pubblico interessato la mostra dedicata ai 50 anni di un grande personaggio caro ai figli come ai padri, "Zagor, meZzo secolo di passione". Allestita nell'Atrio Espositivo presso la Fanzinoteca di Forlì (sede c/o la Circoscrizione 2 in Via E. Curiel, 51 - 47121 Forlì FC), e presente fino alla fine del mese, la mostra espositiva, inaugurata sabato 21 maggio nel giorno del "Auto Comics Day", si ricollega ai tantissimi festeggiamenti nazionali dei primi 50 anni di Zagor. Con Zagor, e il suo mezzo secolo di passione, il pubblico può visionare e seguire un percorso ragionato relativo alla proposta delle molte fanzine che hanno presentato uno o più testi legati al contesto di questo storico personaggio bonelliano. "Si tratta di un evento unico - precisa l'esperto fanzinotecario Gianluca Umiliacchi - proponibile solo grazie all'Archivio della Fanzinoteca e che non è possibile realizzare in nessun altro luogo o contesto. Ma non ci fermeremo a questo - ha sottolineato Umiliacchi -  con la Circoscrizione 2 la Fanzinoteca sta programmando di promuovere altri eventi legati a Zagor e ai suoi autori, alcuni di casa proprio a Forlì e in Romagna!"

 

Queste iniziative legate al mondo del fumetto sono la punta, in senso letterale, di una città che ha molto da offrire sul tema e questi eventi nascono anche per valorizzare le tante realtà locali legate a questo ambito culturale che è cresciuto moltissimo negli ultimi anni. Infatti, si può ben comprendere come il fumetto stia attraversando un periodo di grande vivacità, basti ricordare fenomeni come il boom degli allegati ai quotidiani, la presenza sempre più importante in gallerie d'arte e musei, il passaggio dalla carta al digitale, il fiorire delle manifestazioni, per arrivare ad una produzione di notevole proposta sia per la quantità, sia per la diversità dei titoli. La stessa mostra, di passione zagoriana, visionabile tutti i giorni di apertura al pubblico, martedì e venerdì dalle 14.00 alle 18.00, fino al 30 giugno, è una testimonianza dell'importanza e della ricchezza che riveste il patrimonio artistico e culturale del fumetto nazionale, a dimostrazione del fatto che, nonostante pregiudizi ancora duri a morire, il fumetto è in grado di rivolgersi ad ogni tipo di pubblico, infantile o adulto che sia.

 

La "Biblioteca delle fanzine", l'unica che si può trovare in Italia, prosegue il suo calendario di attività del 2011 che prevede oltre alle tante iniziative già promosse, sia a livello territoriale, sia a livello nazionale, molti altri grandi eventi che rendono la Fanzinoteca d'Italia uno spazio unico e preciso nello scopo, allestito per tutti coloro che desiderano conoscere e approfondire il tema e la realtà sull'editoria fanzinara nazionale, una specifica struttura adibita per l'erogazione di servizi unici, supportati da persone esperte del settore, come lo stesso esperto fanzinotecario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Per informazioni fanzinoteca@fanzineitaliane.it - www.fanzinoteca.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -