Forlì: allarme cassa integrazione. Dall'Inps oltre 300mila ore per il 2008

Forlì: allarme cassa integrazione. Dall'Inps oltre 300mila ore per il 2008

Forlì: allarme cassa integrazione. Dall'Inps oltre 300mila ore per il 2008

FORLI' - In città dilaga la cassa integrazione: da gennaio a settembre 2008 L'Inps ha autorizzato 308mila ore, delle quali 189mila per il settore industriale e ben 119mila legate all'edilizia. Fino al 2005 l'occupazione sul territorio reggeva, ma, negli ultimi 2 anni, sta assistendo ad un graduale tracollo. A settembre 2008 il numero di disoccupati ha raggiunto le 10mila unità. Senza liquidità alle piccole e medie imprese del territorio, la crisi colpirà duramente.

 

Secondo i dati forniti dall'Inps di Forlì al Corriere di Romagna il settore più colpito è quello edile, nel quale, anche se la crescita della disoccupazione è stata più contenuta, rispetto al 2007, si è comunque passati dalle 103mila ore di cassa integrazione alle 120mila di quest'anno. Le industrie meccaniche hanno accumulato oltre 69mila ore di cassa integrazione ordinaria, il comparto del legno 42mila e quello di pelle e cuoio oltre 35mila.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel settore dell'abbigliamento c'è stato un incremento, rispetto al 2007, di circa mille ore, arrivando così a quota 18mila.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -