Forlì: "Amarcord Swing" in concerto all'anfiteatro di via Dragoni

Forlì: "Amarcord Swing" in concerto all'anfiteatro di via Dragoni

FORLI' - Sabato prossimo 8 agosto alle ore 21 presso l'Anfiteatro dell'Area Verde in Via Dragoni n. 52 a Forlì si esibirà il gruppo " Amarcord Swing". L'evento è organizzato in collaborazione con il Comitato di quartiere Musicisti- Grandi Italiani.

 

Il nome del gruppo, Amarcord, è  un richiamo voluto al passato, alla memoria, al ricordo, alle canzoni che rappresentano la nostra storia. Attraverso le canzoni il gruppo racconta l'Italia di ieri: gli anni venti-trenta-quaranta, la quotidianità, i sogni, i sacrifici, l'Italia del dopolavoro e l'Italia in bicicletta.

 

Il repertorio degli Amarcord racchiude un trentennio di musica italiana, un trentennio di canzonette che parte dal "Come pioveva" di Armando Gill (scritto nel 1918) passando ai classici "Ma le gambe", "Parlami d'amore Mariu", "mille lire al mese" fino ad arrivare con il Quartetto Cetra ad "Aveva un bavero", brano scritto nel 1954 e che chiude il repertorio presentato dal quintetto. Gli arrangiamenti rielaborati dal gruppo tengono conto dello stile dell'epoca senza però tralasciare i colori del linguaggio jazz più moderno. Formazione del gruppo: Gabriele Graziani, voce - Vanni Crociani, piano - Giovanni Belli, chitarra - Alessandro Fabbri, percussioni.

.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di ste6365
    ste6365

    lo spettacolo degli amarcord swing è estremamente piacevole e di ottima qualità musicale. vivamente consigliato. la richiesta finale riguardo all'interpretazione del brano L'IDEA (sempre loro nella versione EQU) ha permesso di gustare anche la ricchezza compositiva del gruppo.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -