Forlì: amianto nella sede dell'Inps, il Pdl: "Dipendenti allarmati"

Forlì: amianto nella sede dell'Inps, il Pdl: "Dipendenti allarmati"

Forlì: amianto nella sede dell'Inps, il Pdl: "Dipendenti allarmati"

FORLI' - Non devono temere i dipendenti della sede Inps di Forlì, la situazione dell'amianto nella struttura è sotto controllo. La rassicurazione arriva a Alberto Bellini, assessore all'Ambiente del Comune. La filiale provinciale dell'ente previdenziale, che si trova in viale della Libertà, contiene amianto nei pannelli esterni di ‘glasal' (per il 7%) e nei pavimenti in vinile. Per Antonio Nervegna, però, i dipendenti sono già "molto allarmati".

 

 "Il problema è noto dal 1992, ma se il materiale è compatto è inerte, dato che il pericolo nasce con il distacco di fibre a causa del degrado", spiega Bellini in Consiglio comunale. L'Ausl tiene monitorata la situazione e nei rilevamenti non sono mai emerse fibre di amianto presenti nell'aria. Sono già tre, però, i casi in cui si è dovuti intervenire, due nel 2007 e uno nel maggio di quest'anno, "quando in un punto il pavimento ha dato iniziali segni di degrado". In questo caso si è intervenuti col collante per ricompattare il materiale.

 

Precisa, inoltre, Bellini: "Non si è mai verificato un tumore tra i dipendenti Inps negli ultimi dieci anni, anche se va detto, a onor di verità, che statisticamente i tumori derivanti dall'amianto emergono tra i 15 e i 20 anni dall'esposizione". L'assessore si è detto, inoltre, disponibile ad un'analisi più approfondita dell'Ausl, "se i dipendenti dell'Inps saranno concordi per motivi di privacy".

 

Diverso è l'avviso di Antonio Nervegna, il consigliere del Pdl che ha sollevato il problema con un'interrogazione: "Non è mia intenzione fare allarmismo, ma assicuro che i dipendenti dell'Inps sono già allarmati". A Nervegna, invece, risultano "quattro malati di tumore, di cui due sono morti" e che "la sede di Forlì ha avuto più casi delle sedi vicine". Inoltre, lamenta il consigliere azzurro, i dipendenti "sono all'oscuro delle iniziative prese e tra loro il problema è molto sentito".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -