Forlì, anche il PdL ha il 'suo' difensore civico

Forlì, anche il PdL ha il 'suo' difensore civico

FORLI' - "Il difensore civico è scelto dalla maggioranza: come possiamo credere che sia in condizione di poter veramente difendere i cittadini dagli abusi dell'amministrazione?"


E' questa la domanda che retoricamente si pongono i Consiglieri Circoscrizionali del Popolo della Libertà Luca Pestelli (Circ. 1), Francesco Caponetto (Circ. 2), Alberto Petrocchi e Alessandro Benericetti (Circ. 3).


"Il nostro non è un attacco alla persona, ma una questione di metodo: un controllore scelto dal controllato che credibilità ha? Per questo motivo, - continuano i giovani esponenti del PdL - intenzionati a dare un servizio concreto ai cittadini, istituiremo una sorta di 'ufficio alternativo'. Riceveremo i cittadini, ne ascolteremo problematiche ed esigenze ed eventualmente li metteremo in contatto con professionisti in grado di consigliarli. Sarà possibile contattarci all'indirizzo difendiamoforli@libero.it oppure dal Lunedì al Giovedì dalle 16:00 alle 19:00 al numero 0543.32130. Inoltre riceveremo i cittadini presso la sede di Corso della Repubblica 46 inizialmente il Venerdì dalle 12:00 alle 13:30, e presto fisseremo un secondo spazio settimanale."

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di corso.rossi
    corso.rossi

    senso di appartenenza.

  • Avatar anonimo di corso.rossi
    corso.rossi

    Bravi ragazzi,una bella iniziativa portata avanti da giovani cittadini che stanno meritando il consenso che li ha accompagnati alle ultime elezioni e che stanno dando segnali di buon senso ,partecipazione e vicinanza ai bisogni delle persone che la politica"dei grandi" dovrebbe seguire.Bravi ragazzi se il buon giorno si vede dal mattino penso che questa città avrà il piacere di avervi per quanto piu' possibile tra coloro che l'aiuteranno a crescere con trasparenza,serietà e senzo di appartenenza.Bravi!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -