Forlì, anziani: 400mila euro dalla Fondazione per la domiciliarità

Forlì, anziani: 400mila euro dalla Fondazione per la domiciliarità

Forlì, anziani: 400mila euro dalla Fondazione per la domiciliarità

FORLI' - Nuova convenzione tra Comune e Fondazione Carisp sulla domiciliarizzazione degli anziani. Anche quest'anno la Fondazione mette a disposizione 400mila euro per servizi assistenziali ed assegni cura, con una particolare attenzione alla dimissione dopo un ricovero ospedaliero ed all'ampliamento dei destinatari degli assegni di cura. "Con il nostro contributo copriamo l'8% degli assegni di cura ed il 36% dei beneficiari dell'assistenza domiciliare".

 

Queste le parole del presidente della Fondazione, Pier Giuseppe Dolcini. Per il quinto anno consecutivo vengono destinati alle cure domiciliari degli anziani 400mila euro, per un totale, dal 2004 ad oggi, di 2 milioni, equamente suddivisi tra i due obiettivi. Grazie al contributo della Fondazione, che ha permesso di intervenire su tutto il comprensorio forlivese, al 2008 i beneficiari degli assegni di cura sono saliti a 1.204, mentre il totale degli assistiti a domicilio è di 464 anziani. "L'assistenza domiciliare è stata rinforzata negli ultimi 2 anni - afferma la dirigente comunale, Rossella Ibba - sia come numero di beneficiari, che come numero di ore per beneficiario"

 

"Glia anziani - sottolinea l'assessore comunale al welfare, Loretta Bertozzi - sono il 23% della nostra popolazione e quelli non autosufficienti hanno in media 84 anni. Di questi oltre il 40% vive solo". Insomma l'emergenza c'è e gli aiuti economici servono ad ampliare i servizi assistenziali domiciliari e, novità di quest'anno, all'erogazione di un 'budget familiare', inteso come possibilità di usufruire di un pacchetto personalizzato di servizi ed interventi per il sostegno alla domiciliarità.

 

Chiara Fabbri

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di livio76
    livio76

    Ottima iniziativa Avvocato, ma non sarebbe meglio fosse la Fondazione a distribuire i soldini a chi VERAMENTE ne a bisogno? Cordialità.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -