Forlì, anziano derubato da nomadi fuori supermercato. Un arresto e due denunce

Forlì, anziano derubato da nomadi fuori supermercato. Un arresto e due denunce

Forlì, anziano derubato da nomadi fuori supermercato. Un arresto e due denunce

FORLI' - Derubato di una trentina di euro da tre giovani nomadi. Vittima dell'episodio, avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì intorno alle 18.30 presso il ‘Conad Stadium' di via Campo di Marte a Forlì, un ottantenne. Tutto ha avuto inizio quando l'anziano ha dato qualche spicciolo ad un giovane nomade di 18 anni che si trovava all'ingresso del supermercato. All'uscita la donna si è avventato contro l'uomo, sfilandogli dalla tasca del giubbotto il portafogli.

 

Il tutto è avvenuto sotto l'occhio di alcuni testimoni, che hanno notato la giovane togliere dal portafogli qualche banconota e cederla ad un'altra nomade. Si tratta di una 17enne che a sua volta ha passato i soldi ad un altro zingaro di 21 anni. Sul posto sono intervenuti rapidamente gli agenti della Volante della Questura che hanno immediatamente bloccato i tre. La 18enne è stata arrestata, mentre gli altri due sono stati denunciati a piede libero.

 

Durante i controlli è stato identificato un quarto personaggio, uno straniero di 28 anni. Non è stata dimostrata la responsabilità del furto da parte del giovane, ma è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione firmato dal Questore di Forlì. Per questo motivo è stato arrestato. L'anziano è riuscito invece a tornare in possesso del suo portafogli, trovato tra gli stracci gettati a terra della 18enne. C'erano solo 5 euro. Dei restanti 30 nessuna traccia.

Commenti (7)

  • Avatar anonimo di ventrellapino
    ventrellapino

    armiamoci come nel Texas; nel momento in cui uno STATO non è più in grado di tutelare i cittadini e l'edilizia carceraria non va avanti,le carceri scoppiano e si danno i domiciliari poi questi evadono e i cittadini si ritrovano con delinquenti di ogni genere liberi di fare quello che vogliono,complice i tagli con la finanziaria alle forze di pubblica sicurezza,allora prevale il diritto del cittadino di legittima difesa.

  • Avatar anonimo di ventrellapino
    ventrellapino

    hanno fatto bene ad arrestare la 18 enne,però è un provvedimento insufficiente in quanto il giudice doveva arrestare anche gli altri 2 complici perchè questi della denuncia a piede libero se ne fregano e poi ce la circostanza aggravante che il reato è avvenuto nei confronti di un anziano,l'unica speranza è che l'arresto della 18 sia convalidato altrimenti un' altro povero anziano sarà vittima di questa gente senza scrupoli

  • Avatar anonimo di Max67
    Max67

    Il comune di Forlì spende il 40% del welfare per pagare le bollette e l'affitto agli extracomunitari che non pagano... Ma...se io non pago la bolletta dell'enel vengono e mi piombano il contatore... A Forlì che si stia meglio da extracomunitari?

  • Avatar anonimo di paola
    paola

    concordo con enrico.... venite a vedere le case che hanno in affitto in via ravegnana... e poi telefonini e grandi macchine ma come fanno se non lavorano mai??? va bene l'integrazione ma ora è davvero troppo

  • Avatar anonimo di franchina
    franchina

    chi vuole fare beneficenza vada alla caritas. non si può dare soldi, nemmeno 1 euro, a chi li chiede per strada. dobbiamo capire che se sono per strada a chiedere soldi, molto probabilmente non sono in regola. le parrocchie e i vari centri della caritas sono a disposizione di chi seriamente ha bisogno di aiuto e anche di chi seriamente l'aiuto lo vuole dare. quindi smettiamo di dare anche pochi spiccioli, anche se sono bambini, anche se fanno pena. solo così aiuteremo chi davvero ne ha bisigno. ah, ed è anche ora di smettere di comprare dai vari venditori non autorizzati. credetemi, se si ha realmente bisogno si va in un centro sociale, che si sia cristiani, musulmani, o induisti.

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    concordo con Enrico!.... gente inutile alla società!... non vado oltre perchè ne direi di robe su questa feccia sociale!

  • Avatar anonimo di Enrico
    Enrico

    ... aveva ragione la Francia ad espellere dal territorio nazionale zingari e nomadi !!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -