Forlì: aperte le iscrizioni per il convegno sull'intercultura

Forlì: aperte le iscrizioni per il convegno sull'intercultura

FORLI' - Sono aperte le iscrizioni per il convegno "Oltre le differenze: le arti espressive per educare all'intercultura" che si terrà a Forlì, presso la Sala San Luigi, nella giornata di sabato 13 febbraio.

 

L'iniziativa è promossa dalla Diocesi di Forlì-Bertinoro (Pastorale Giovanile, Pastorale della Scuola e Servizio Migrantes), dall'Università Cattolica (Facoltà di Scienze della Formazione, Corso di perfezionamento in "Educazione alla teatralità", Master in "Azioni e interazioni pedagogiche attraverso la narrazione e l'educazione alla teatralità") e dal progetto sovraprovinciale TEATRO INSIEME 2009 (Associazioni Pigi, Testa e Croce, Il Melograno, e Animatamente, finanziato dai CSV di Forlì, Ferrara e Modena) e sostenuta  dalle Politiche Giovanili del Comune di Forlì, dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e dalla Banca di Forlì.

 

Il Convegno si propone di offrire spunti di riflessione sulla tematica dell'intercultura e proposte operative che promuovano la capacità di una convivenza costruttiva in un tessuto culturale e sociale multiforme, partendo dal presupposto che le Arti Espressive possono essere valido strumento per favorire un processo basato sull'incontro-confronto, sul dialogo tra i valori proposti da persone diverse, prima ancora che da diverse culture.

 

L'inizio è previsto per le ore 10.00, con i saluti istituzionali dell'Assessore alle Politiche Educative, Gabriella Tronconi, dell'Assessore alle Politiche Giovanili, Valentina Ravaioli e del Responsabile della Pastorale Giovanile Diocesana, Don Enrico Casadio. Seguiranno gli interventi dei relatori dell'Università Cattolica di Milano: Paola Friggè esaminerà il tema "Il pensiero creativo come risorsa nella gestione dell'intercultura", Michele Aglieri parlerà invece dei "Media per l'intercultura: contenuti e problemi di una sfida educativa"; infine Serena Pilotto parlerà di "Educazione alla teatralità: un luogo possibile per un incontro possibile".

Seguiranno nel pomeriggio i laboratori pratici sul tema, condotti da Susanna Zanardi ed Elena Annuiti.

 

L'iniziativa è rivolta in particolare agli insegnanti di ogni ordine e grado (è infatti patrocinata dall'Ufficio Scolastico Provinciale e dalla FISM) , operatori socio-culturali, animatori parrocchiali, educatori, studenti universitari DAMS e delle facoltà di Scienze della Formazione, Psicologia, della Comunicazione e Scienze Motorie. La partecipazione è gratuita; per motivi organizzativi si richiede l'iscrizione (info: 3206387231, teatro@pigifo.it)

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -