Forlì, aperto il bando per la quarta edizione del Premio Rotary

Forlì, aperto il bando per la quarta edizione del Premio Rotary

Il Premio Rotary per la Solidarietà è stato istituito nel 2005 come una delle iniziative messe in campo dal Club di Forlì per celebrare in modo significativo la ricorrenza del centenario di fondazione del Rotary International, avvenuta il 23 febbraio 1905. Questo riconoscimento, a cadenza biennale, prende spunto dai più alti valori etici e civici che guidano il Rotary e la sua azione sul territorio, per segnalare alla pubblica opinione progetti che contribuiscano a realizzare una convivenza civile evoluta.

 

Il Premio, del valore di 10.000 euro, è rivolto ad associazioni e organizzazioni non profit, presenti nell'ambito territoriale del Rotary Club Forlì, che operano nel privato sociale ed è destinato a promuovere la cultura della solidarietà.

Per la sua assegnazione è stato predisposto un apposito bando, con relativo regolamento, pubblicato sul sito del Club (www.rotaryforli.com) e diffuso alla stampa ed alle associazioni interessate

 

Quella che prende ora l'avvio è la quarta edizione. Le domande con la descrizione dettagliata del progetto/intervento per il quale si chiede di concorrere - in cui devono essere evidenziati obiettivi, strategie, strumenti dell'azione proposta, comprensiva del piano finanziario dettagliato - dovranno essere inviate entro il 25 giugno 2011 alla Segreteria Organizzativa, all'attenzione della dott.ssa Marisa Rossi, via A. Dragoni 43-45 Forlì, tel 0543 732111.

La designazione ufficiale del vincitore è prevista entro dicembre 2011. All'atto della premiazione verrà effettuata una prima erogazione pari al 50% del premio; il saldo verrà erogato a fine giugno 2012, in seguito a monitoraggio della Commissione Esaminatrice.

 

Le precedenti edizioni del Premio:

-La prima edizione (2005) ha visto la partecipazione di 17 progetti tra i quali la Commissione Esaminatrice, presieduta dal prof. Stefano Zamagni, ha scelto quello presentato dalla Associazione Forlì Terzo Mondo-LVIA: ciclo di incontri con 20 classi dei Licei Scientifici di Forlì e Cesena sul tema dell'acqua e sulla costruzione di un pozzo a Matar in Guinea Bissau.

 

-Nella seconda edizione (2007) sono stati presentati 7 progetti tra i quali è stato scelto quello inviato da DOMUS COOP, inerente l'affido familiare di minori.

La cerimonia di premiazione si è svolta il 20 novembre 2007 con relazione di un giudice onorario del Tribunale per i minorenni di Bologna.

 

-Alla terza edizione (2009) hanno partecipato 10 progetti tra i quali è stato premiato quello presentato dalla Coop. Sociale Spazi Mediani dal titolo: "ABITIAMOCI" progetto di housing sociale con l'attivazione di sei appartamenti a canoni concordati, locati temporaneamente a persone in disagio abitativo. La premiazione è avvenuta il 19 gennaio 2010.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -