Forlì, apre al pubblico il Palazzo di Residenza di CariRomagna

Forlì, apre al pubblico il Palazzo di Residenza di CariRomagna

FORLI' - Sabato 2 e domenica 3 ottobre Cariromagna apre eccezionalmente al pubblico il Palazzo di Residenza in Corso della Repubblica 14.

 

L'appuntamento rientra nell'ambito di "Invito a Palazzo", l'iniziativa dell'Associazione Bancaria Italiana giunta alla 9^ dizione che permetterà di visitare, in oltre 40 città d'Italia, i palazzi storici delle banche. Cariromagna è l'unica banca della città ad avere aderito alla manifestazione.

 

Per l'occasione è stata allestita una mostra con le immagini dell'Archivio Fotografico Storico di Cariromagna.

 

Si tratta di materiale che riguarda la vita della banca e della città di Forlì, a partire da immagini del primo '900, del periodo del "ventennio" con tanto di foto augurale autografata da Mussolini e con la documentazione delle cerimonie tenutesi al Palazzo di Residenza in occasione del primo centenario della banca, celebrato nel 1939, e del grande pranzo di gala ospitato al nuovo Grand Hotel di Castrocaro Terme.

 

Una vera "chicca" è rappresentata dalle grandi riproduzioni fotografiche, sempre del periodo prebellico, di un bassorilievo e tre busti in marmo, ora andati perduti, e dei bozzetti in gesso delle statue in bronzo che il celebre scultore toscano Mario Moschi realizzò per lo scalone d'onore del Palazzo di Residenza.

 

Tra le immagini degli anni cinquanta spiccano alcune scolaresche in visita in occasione della Giornata del Risparmio e la cerimonia di inaugurazione del ristrutturato Palazzo di Residenza nel 1959, alla presenza delle autorità e di molti forlivesi.

 

"L'apertura del nostro Palazzo - ha commentato Franco Dall'Armellina, direttore generale di Cariromagna - vuole essere un invito a riscoprire il ricco patrimonio artistico e di memorie cittadine nelle quali, con oltre 170 anni di storia, si inserisce a pieno titolo anche Cariromagna. Una storia ultrasecolare che testimonia la costante attenzione della banca al territorio dove da sempre opera, a sostegno delle migliori espressioni dell'economia e della società romagnola."

 

Il palazzo di Cariromagna resterà aperto dalle 9 alle 19, con la possibilità di partecipare a visite guidate gratuite che permetteranno di approfondire la conoscenza degli ambienti e delle opere d'arte che li arredano. Per informazioni e prenotazioni sulle visite guidate è disponibile il numero telefonico 0543-711245.

 

A coloro che parteciperanno alla visita verranno consegnati una brochure sul Palazzo di Residenza, un volumetto con foto e descrizione di tutti i palazzi che aderiscono alla manifestazione ed una simpatica shopper personalizzata (fino ad esaurimento scorte).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -