Forlì: arrestati in Umbria due marocchini per spaccio

Forlì: arrestati in Umbria due marocchini per spaccio

Forlì: arrestati in Umbria due marocchini per spaccio

FORLI' - Due venditori ambulanti di nazionalità marocchina residenti a Forlì, un 20enne ed un 24enne, sono stati arrestati dagli agenti della Volante della Questura di Terni con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due, che si trovavano a bordo di una Fiat Punto insieme ad un venezuelano 40enne, sono stati fermati sabato pomeriggio da una pattuglia per un controllo. All'interno del portabagagli hanno trovato ben 15 panetti di hashish.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La droga, oltre un chilo e mezzo, avrebbe fruttato sul mercato un valore di circa 35mila euro. Ai tre sono stati sequestrati anche 800 euro, ritenuti dalle forze dell'ordine come provento dell'attività di spaccio. I tre si trovano detenuti presso il carcere di Sabbione a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -