Forlì: Ausl, dal 15 novembre macellazione dei suini a domicilio

Forlì: Ausl, dal 15 novembre macellazione dei suini a domicilio

FORLI' - Dal 15 novembre, e sino al 15 marzo 2010, sarà possibile, come consuetudine, effettuare a domicilio la macellazione dei suini, allevati nelle campagne, per il consumo all'interno del proprio nucleo familiare. Chi desiderasse usufruire di tale opportunità deve presentare apposita richiesta alla sede dell'Area Sanità Pubblica Veterinaria dell'Ausl di Forlì (Foro Boario, tel 0543-733772/70), concordando la data e l'orario di macellazione dell'animale. Prima del sopralluogo da parte del veterinario ufficiale, l'utente deve provvedere al compenso per la prestazione, pari a 7 euro per capo e a 4,50 euro per il rimborso forfetario del viaggio. Si può pagare direttamente nella sede dell'Area Sanità Pubblica Veterinaria o tramite bollettino postale, indicando nella causale "macellazione domiciliare".

 

Ottemperato quest'obbligo, il veterinario dell'Ausl si reca a casa dell'utente, procedendo innanzitutto a una visita post mortem dell'animale macellato. Quindi, ispeziona le mezzene e i visceri, effettua un prelievo di muscolo per un'indagine trichinoscopica, prevista da normativa, e, infine, verifica che siano state rispettate le norme che regolano il benessere degli animali e l'igiene degli alimenti. Tale attività è garanzia di sicurezza e salubrità delle carni. Queste ultime, bollate dal veterinario per un utilizzo esclusivamente familiare, non possono essere commercializzate.

 

Si ricorda infine che, oltre a quella dei suini, è prevista anche la macellazione a domicilio per gli ovi-caprini, la quale, tuttavia, non ha durata stagionale, bensì annuale.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -