Forlì, Balzani: "Ausl, vogliamo un direttore forte, o saranno barricate"

Forlì, Balzani: "Ausl, vogliamo un direttore forte, o saranno barricate"

Forlì, Balzani: "Ausl, vogliamo un direttore forte, o saranno barricate"

FORLI' - Il neo direttore generale dell'Ausl forlivese Licia Petropulacos, dunque, se ne va. Lo conferma il sindaco di Forli', Roberto Balzani. Il primo cittadino, che ha saputo la novita' giovedì sera, smentisce pero' che ci siano gia' dei nomi per il successore, come invece ha annunciato il consigliere regionale del Pdl, Luca Bartolini. Di una cosa, pero', Balzani e' sicuro: "Non mi importa  da dove arrivera' il nuovo direttore generale, lo vogliamo indipendente, forte e autorevole, altrimenti faremo le barricate".

 

Poi torna sul consigliere pidiellino, al quale Balzani ricorda "che la Conferenza socio sanitaria deve essere d'accordo su eventuali nominativi per il nuovo direttore", e poi ironizza: "Evidentemente l'opposizione ne sa piu' di me". Nella vicenda, che ha visto l'arrivo di Petropulacos in un momento  difficilissimo per l'Ausl (59 milioni di buco nel triennio 2007-2009) Balzani non conosce ancora i tempi dell'addio di Petropulacos e dell'arrivo del nuovo dg, ma di certo "il nostro ospedale deve  ripartire, dopo le varie problematiche che ha avuto, tra cui proprio il bilancio". (Dire)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -