Forlì, Balzani è sindaco da un anno esatto

Forlì, Balzani è sindaco da un anno esatto

Forlì, Balzani è sindaco da un anno esatto

FORLI' - Al governo della città da un anno esatto: Roberto Balzani venne "incoronato" sindaco il 22 giugno 2009, al termine dello spoglio delle schede del ballottaggio che lo videro prevalere con il 55% delle preferenze. Balzani si era presentato con una coalizione formata da Pd, Italia dei Valori, Verdi, 'Sinistra per Forlì', Rifondazione Comunista, la lista civica 'Apriti Forlì' e la lista centrista 'Nuova Romagna'. In consiglio comunale, tuttavia, sono approdati solo Pd e Idv.

 

Balzani quindi nominò una squadra di giunta tutta composta da volti nuovi (nessun riconfermato della giunta precedente), in gran parte esterni. La giunta, per scelta del sindaco, fu formata per metà da donne.

Commenti (15)

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    @AlexD Grazie. Forse 40% è tanto (parlo dei votanti PD/DS, non di tutti ...), ma se ci metti l'indotto quasi ci siamo, secondo me. Naturalmente più di così non si può, proprio per la logica lato sensu parassitaria di quel modo di fare politica. Per favore, non intendere la mia analisi in senso restrittivo, trovare lavoro come "assunto da ...". Mettici dentro un po' di tutto. Settore pubblico, ex municipalizzate, società controllate indirettamente dagli enti locali, parastato, coop, imprese che hanno appalti dalla PA locale, sindacati di area, e così via, l'indotto è ampio davvero. E anche il ritorno: assunzioni, cocopro, collaborazioni coordinate, contratti a termine, stages retribuiti e così via. Non che per gli altri sia impossibile, solo che se ti muovi nel partito "fai sistema" per dirla alla Montezemolo. Aggiungo solo una cosa: la mia è una analisi con più ammirazione che critica (ma anche con un po' di biasimo, eh ...). Bisogna essere bravi a fare così. In Sicilia per esempio, dove funziona un meccanismo simile, il PDL-Sicilia schianta bilanci e annienta risorse dalla notte dei tempi, se non peggio. Qui invece il PD, come dire, ci prende le misure e lo fa davvero bene. Spesso perchè sceglie persone capaci, e perché, come dire, pensa a tutti i suoi o quasi. Poi, le sezioni locali valorizza(va)no giovani molto più del PDL. Ultimamente forse un po' meno, di qui il calo dei consensi, ma sempre saldamente in maggioranza. Solo la Lega ha una struttura di addestramento dei quadri simile qui in Romagna, ed è per questo che le fucilate più pesanti del PD sono per questo partito. In un certo senso si potrebbe dire che la Lega sta clonando il modo di fare partito del PCI dei tempi d'oro.

  • Avatar anonimo di AlexD
    AlexD

    @Dorian Un'analisi effervescente, con punte divertenti. Magari il 40% delle persone trovasse lavoro, reddito e potere con il partito. Se così fosse quasi il 100% degli elettori voterebbe pd, perchè praticamente quasi la metà di questi potrebbe tentare di migliorare la propria posizione...

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    Io non l'ho votato, ma vi dico il perchè la gente vota IL partito. Perchè è un parassita redistributivo, con degli ottimi quadri dirigenti, unitamente a una fascia di elettori plagiata. Il 40% degli elettori del PD/DS voterebbe anche L'Imperatore di Guerre Stellari se arrivasse l'ordine del partito. Si tratta più che altro di persone anziane alle quali non può essere mossa critica. D'altronde milioni di persone fanno la stessa cosa con Berlusconi in altre regioni. Il 20% è composto da intellettuali e persone con una preparazione (molto) superiore alla media che votano a livello locale il PD in chiave antiberlusconiana, un po' radical, un po' chic. Anche questi si fa fatica a criticarli, se lo possono permettere. Il restante 40% è di persone che con il partito trovano lavoro, occupazione, reddito. Studenti e laureati (o diplomati) che trovano nel partito un ruolo, una posizione, un riconoscimento sociale, e che poi vengono inseriti nel sottopotere economico delle coop rosse o rosa o nella burocrazia locale e che perpetuano la presa del PD sul territorio. Fanno il loro lavoro e lo fanno bene. Cosa che il PDL si sogna di fare: qui i soliti 5 o 6 dirigenti locali si spartiscono tutto e cannibalizzano di anno in anno le nuove leve, ecco perchè il PD vince: ha ottimi ufficiali e sottufficiali. In fin dei conti la scelta è fra un partito (il PD) che a livello locale trasforma i tuoi diritti in concessioni, e un altro (PDL) che non ti dà neppure quello. E' un po' così: se portando via risorse a uno ti assicuri il voto di due, in democrazia il gioco è fatto, e il PD gioca davvero bene, ancora una volta, pur non condividendo né partito né ideologia, lo dico con rispetto. Certo si tratta di capire fino a che punto può durare, ma questa non sembra una priorità, ora come ora.

  • Avatar anonimo di simy
    simy

    invece di lamentarvi come sempre QUI andate da lui e diteglielo.

  • Avatar anonimo di Enrico G
    Enrico G

    Eccomi! Io l'ho votato! E premetto che ho votato l'uomo non il rappresentante del partito. Mi pare che il Sindaco sia un uomo che antepone il bene della collettività a tutto. Basta vedere gli incontri organizzati con i cittadini nei quartieri e il lunedì mattina in Piazza della Misura. Se poi pretendiamo che il buon amministratore sia quello che dice che va tutto bene, che non c'è problema, anche quando non è vero, personalmente non sono d'accordo. Essere bravi amministratori significa, immagino, ammettere anche le difficoltà e i problemi e lui lo ha fatto (leggi Sapro). Sulla storia delle reti mi pare abbia fatto la voce grossa con Hera, giustamente. Se in un anno si pretende che l'Ex-Eridania venga restaurato oppure che i privati commercianti tornino ad aprire negozi in centro, credo che siamo fuori da ogni logica.

  • Avatar anonimo di AlexD
    AlexD

    Io l'ho votato per mandare a casa il rotweiller..speravo in qualcosa di più e di meglio. Dopo un anno non sono soddisfatto. Questo non significa che non riesca a fare nulla durante il suo mandato. Merdonze, a lei non frega nulla di forlì e del suo centro storico, lei è critico solo perchè tira una ipotetica volata a rondò..le ha promesso un posticino per caso? Io vorrei accontentarla. Vorrei che rondò vincesse le elezioni, per fare il pierino della situazione come fa lei...ogni giorno come le mosche a rompere i maroni per partito preso!

  • Avatar anonimo di Merdonze
    Merdonze

    Pecoranera è ovvio quello che tu hai scritto, votere x quest'uomo intendevo dire per il partito che rappresenta... nessuno che abbia votato per balzani che abbia ancora risposto alla mia domanda... dopo 1 anno di governo balzani perchè lo avete votato ? siete soddisfatti del suo operato ecc....

  • Avatar anonimo di pecoranera
    pecoranera

    Perchè i forlivesi non votano l'uomo , o la figura o la maschera, ma IL partito, in cui "IL" sta per "il solo,unico,supremo,invincibile e DEGRADANTE" aggiungerei. Poi L'uomo , la figura o la maschera serve per addossare e scaricare ciò che non va su chi l'ha preceduto come se nulla centrasse.Come se il partito non fosse sempre lo stesso. Chiaro no? Poveri noi.

  • Avatar anonimo di STUF@
    STUF@

    è GIA PASSATO UN ANNO???? credevo solo 1 settimana, perche io non l'ho ancora visto fare nulla!

  • Avatar anonimo di Merdonze
    Merdonze

    Le polemiche fanno anche bene se vogliamo il bene della collettività, della città e non solo dei soliti noti.... La domanda è sempre quella: PERCHE' I FORLIVESI HANNO VOTATO QUEST'UOMO ??? Gradirei risposte da parte di chi l'ha votato tanto per fare il punto della situazione dopo 1 anno dal suo insediamento...

  • Avatar anonimo di birillo
    birillo

    Effettivamente, con tutti quei proclami in campagna elettorale a favore del "risveglio" del centro storico non mi sembra che sia riuscito ad ottenere molto: sarà tutta colpa sua ? Chi è mai riuscito a Forlì a far vivere un centro, anche bruttino rispetto alle altre città, ma qui il sindaco non c'entra nulla, rendendolo piacevole e ricco di eventi culturali, musicali, ecc ? Nessuno, mi sembra. Io non sono di Forlì, ma possibile che non abbia fatto nulla di positivo ?? Allora, come dice Merdonze, perchè è stato votato ? Io lo so perchè è stato votato, ma non mi esprimo altrimenti scoppiano le polemiche... Comunque, ho l'impressione, visto da fuori, che questo sindaco stia cercando di impegnarsi per fare qualcosa per la città, ma non sono tempi facili per nessuno e, forse, un anno è troppo poco per tirare conclusioni.

  • Avatar anonimo di Merdonze
    Merdonze

    Quindi pare che quest'uomo abbia fatto poco o nulla per il centro storico di Forlì... Domanda: allora perchè i forlivesi l'hanno votato ???

  • Avatar anonimo di Max67
    Max67

    Ha fatto tanto... L'albero di Natale... La riqualificazione del centro storico... Una presa di posizione netta su SAPRO e su AUSL... UN bamboccio nelle mani del PD!

  • Avatar anonimo di fagno
    fagno

    personalmente ricordo solo i pietosi alberelli di natale..

  • Avatar anonimo di Merdonze
    Merdonze

    Che cosa ha fatto in 1 anno balzani per il centro storico, per esempio ?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -