Forlì: bando di gara per la gestione dello Sportello Sociale

Forlì: bando di gara per la gestione dello Sportello Sociale

FORLI' - Il Comune di Forlì ha indetto la procedura aperta per l'affidamento in appalto della gestione dello Sportello sociale e di Servizi socio-educativi di accompagnamento e presa in carico presso il Centro Donna di via Tina Gori e il Centro Famiglie che ha sede in viale Bolognesi. L'appalto verrà aggiudicato con il criterio dell'offerta più vantaggiosa ed i concorrenti, oltre all'offerta economica, devono presentare il progetto di gestione per i servizi di orientamento, consulenza educativa e presa in carico, la relazione organizzativa della gestione proposta e la definizione degli indicatori di qualità e del sistema di verifica e controllo sui servizi che verranno svolti.

 

La partecipazione alla gara è riservata ad imprese con la capacità di operare nell'ambito dei servizi sociali e/o socio-educativi, con un fatturato nel triennio 2007/09 relativo alla gestione di tali servizi non inferiore a netti 300.000 euro, aventi esperienza specifica almeno triennale, la disponibilità di personale dipendente o associato in misura adeguata, ed in possesso degli altri requisiti e secondo quanto dettagliato all'art. 31 del Capitolato speciale. L'importo a base di gara è di 240.000 euro annui. Lo svolgimento dell'asta si avrà a partire dal 7 maggio 2010, ore 9.00.


Per presentare offerta è obbligatorio aver acquisito gli elaborati di gara ed aver effettuato il sopralluogo nelle sedi della gestione dei servizi, da svolgere entro e non oltre il 28 aprile 2010, previo appuntamento da concordare telefonando al Centro Famiglie (tel. 0543.21986 - 21013).
Informazioni sulla gara sono ottenibili rivolgendosi al Servizio Contratti Gare e Acquisti del Comune di Forlì, tel. 0543/712443/441; il bando è consultabile su Internet all'indirizzo: www.comune.forli.fc.it .

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -