Forlì, basket: Marcopoloshop.it travolta a Casale Monferrato

Forlì, basket: Marcopoloshop.it travolta a Casale Monferrato

Forlì, basket: Marcopoloshop.it travolta a Casale Monferrato

Si prevedeva carbone nella calza della MarcoPoloShop.it e carbone, nero, nerissimo, è stato. Nella tana della prepotente Fastweb Casale Monferrato degli ex Pierich e Masciadri il passivo è stato di -27, 97-70. Come dire, una seria batosta che butta sale sulle ferite di una Fulgor Libertas salita in Piemonte ancora alla ricerca di una quadratura tecnica precisa ma soprattutto parecchio scossa dal mercato che sta per cambiarle totalmente volto con l'arrivo di Leemire Goldwire e - per quanto però? - Cody Toppert.

 

Di scusanti per lo stop con Casale, dunque, ce ne sono. Eccome. Elencandole sommariamente, partiamo da un Gordon a mezzo servizio, in campo ma in balia del jet lag dopo il rientro di mercoledì mattina dagli USA (in totale, l'ala di Saint Louis ha giocato appena 9 i minuti in campo). Visto che Toppert non è stato tesserato in tempo, una bella mole al collo è stata poi l'aver "regalato" agli avversario un giocatore comunitario mentre Casale schierava non proprio un rimpiazzo ma lo svedesino di 2 metri per un quintale tondo tondo, Oluoma Nnamaka (7 punti, 7 rimbalzi, 19 di valutazione per il centro della Fastweb) .

 

Dulcis in fundo, l'argomento Ryan Wittman cui sapere d'esser già un "ex" certo non ha aiutato a stabilizzare la mira dato che ha spadellato dall'arco uno storto 1su5. Al ragazzo va comunque dato il merito di aver giocato col cuore. Stesso merito per il duo di lunghi Campani-Foiera: il tandem sotto il cesto ha mostrato dedizione e numeri giusti, risultando il cesenate il primo realizzatore dei biancorossi con 16 punti, mentre Campani ne ha segnati 12.

 

 

La partita - Parte forte Casale: 10-2 con Taylor e Nnamaka sugli scudi, quest'ultimo sia in attacco sia in difesa. Casale però non riesce a staccarsi dai calcagni Forlì che, guidata dall'asse Piazza-Foiera, chiude il primo quarto sotto di 7, 23-16. La FulgorLibertas riesce anche a portarsi in vantaggio con un canestro di Wittman (25-26 al 13'), ma la Junior riprende subito il timone della partita, trovando in un ottimo Tommaso Fantoni e in Gentile, i propri alfieri. Si va all'intervallo con la Fastweb avanti 41-32. La ripresa intona il de profundis per la MarcoPoloShop.it che di fronte agli scatenati Hickman, Nnamaka e Taylor, non trova argini né sbuzzi offensivi. La partita entra in un tunnel con Casale che macina punti su punti (61-40 al 25', 71-55 al 30'), Malaventura e Pierich ad unirsi al banchetto. L'ultimo quarto è un monologo che il gong del 40' sigilla sul 97-70.

 

Francesco Mazza

 

FASTWEB CASALE - MARCOPOLOSHOP.IT FORLì 97-70
PARZIALI - 23-16, 41-32, 71-55

ARBITRI - Pasetto, Castelluccio e Beneduce

FASTWEB CASALE - Malaventura 9, Gentile 13, Hickman 19, Nnamaka 7, Pierich 6, Taylor 13, Masciadri 11, Chiotti 4, Fantoni 11, Ferrero 4. All. Crespi

MARCOPOLOSHOP.IT FORLì - Ravaioli, Poletti 6, Gordon 2, Ranuzzi 4, Piazza 6, Campani 12, Foiera 16, Lestini 6, Forray 5, Wittman 13. All. Di Lorenzo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -