Forlì, betoniera si ribalta e distrugge carrozzeria d'auto

Forlì, betoniera si ribalta e distrugge carrozzeria d'auto

Forlì, betoniera si ribalta e distrugge carrozzeria d'auto

FORLI' - Sono ingenti i danni causati da un camion betoniera, ribaltatosi venerdì mattina sul capannone della "Carrozzeria Moderna" di via Delle Vigne, a Forlì. Il fatto è avvenuto poco prima della 8. Nell'area erano in corso dei lavori di ampliamento del piazzale ed erano in programma lavori sulla pavimentazione che prevedevano la stesura del cemento. Per l'operazione si è reso necessario l'uso di una betoniera, munito di tubo e braccio meccanico.

 

>LE IMMAGINI DELL'INCIDENTE

 

Improvvisamente il camion si è ribaltato. Il braccio meccanico si è abbattuto contro il tetto della carrozzeria, squarciandolo. Fortunatamente in quel momento non era presente nessuno. All'interno c'erano alcune automobili pronte per esser consegnate ai legittimi proprietari.

 

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza dell'area. Presente anche il personale dell'Arpa poiché il tetto era fatto di eternit. Per il ripristino saranno necessari diversi mesi. Ancora da quantificare i danni. Il personale del comando di viale Roma ha dichiarato la struttura inagibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 


Forlì, betoniera si ribalta e distrugge carrozzeria d'auto

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    Comunque non è una betoniera!!!!!!... questo è un mezzo d'opera, dentro al quale le betoniere scaricano il calcestruzzo e questo lo pompa ove le betoniere non riescono ad arrivare e/o accedere !!!

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    le orecchie invece di tirarle al proprietario della carrozzeria, se le triri da solo Paolo dopo la ca***ta che ha scritto, dato che se si presenta un progetto per l'ampliamento di un piazzale di un capannone, non è che ti chiedono se il tetto è in amianto o le tubature sono in piombo!!!!!!!!!!!... e poi il fibrocemento, comunemente chiamato Eternit dalla ditta che lo produceva, se non è deteriorato al tal punto da rilasciare le polveri nell'aria, non fa assolutamente niente!!!... Ora sussiste il problema visto che si è sbriciolato!!!

  • Avatar anonimo di paolo reloaded
    paolo reloaded

    Fortunatamente pare che per il momento nessuno si sia fatto male, ma ci sarà forse un pò di amianto nell'aria La cosa che mi è balzata subito agli occhi è la condizione in cui si trovava il camion con il braccio, in uno stradello alquanto stretto e con i fermi chiusi. Sicuramente la responsabilità di questo è dell'azienda esecutrice e dei suoi responsabili ma vista anche la copertura in eternit mi permetto di tirare le orecchie anche al meccanico, che spende una barca di soldi per ripavimentare e non pensa minimamente di mettere in sicurezza la sua copertura (avra sicuramente modo di pensarci adesso!!!) ed a come vengono date le autorizzazioni ai lavori dalle nostre affidabili autorità che per prima cosa dovrebbero avere a cuore la salute dei cittadini

  • Avatar anonimo di Teolo
    Teolo

    Mi dispiace veramente tanto per il carrozziere e per i suoi clienti che hanno subito danni alle propie auto .... ci vorranno anni per avere un risarcimento ... che alla fine sarà anche ridicolo ...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -