Forlì: bioetica e politica, convegno della Fondazione Garzanti, ricordando Satanassi

Forlì: bioetica e politica, convegno della Fondazione Garzanti, ricordando Satanassi

Angelo Satanassi

A pochi giorni dalla scomparsa dell'On. Angelo Satanassi, la Fondazione Garzanti (di cui Satanassi è stato fino all'ultimo presidente) annuncia l'incontro "La bioetica e la politica. L'attualità dell'illuminismo" che si terrà giovedì 24 febbraio 2011, alle ore 17.00 presso la Sala Garzanti dell'Hotel della Città. La Fondazione Garzanti ha mantenuto a calendario l'evento, ritenendo in questo modo di rispettare quella che sarebbe stata la volontà del presidente stesso.

 

La società italiana negli ultimi anni è stata attraversata da un duro confronto sulle norme più adeguate per avere a che fare con le principali questioni bioetiche: le scelte accettabili con le nuove tecniche che aiutano donne e uomini nella riproduzione; i modi per salvaguardare le esigenze personali della libertà e del consenso nelle cure sempre più complesse a nostra disposizione; i limiti dell'intervento medico e i modi per garantire la libertà individuale nei processi in cui la sopravvivenza, per persone consapevoli o in stato vegetativo permanente, è realizzata con l'aiuto di strumenti vicarianti.

 

In questo confronto è tuttora da privilegiare l'impostazione fatta valere dalla cultura dall'Illuminismo fin dal XVIII secolo, che riconosceva ampio spazio alla libertà e responsabilità morale individuale e forti limitazioni agli interventi politici con legislazioni coercitive.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interverrà il prof. Eugenio Lecaldano, professore di Filosofia Morale presso il Dipartimento di Filosofia dell'Università di Roma La Sapienza. Introdurrà l'incontro il prof. Francesco Privitera, docente della facoltà di Scienze Politiche "R. Ruffilli" di Forlì.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -