Forlì, blues e atmosfere creole alla Fabbrica delle candele

Forlì, blues e atmosfere creole alla Fabbrica delle candele

Forlì, blues e atmosfere creole alla Fabbrica delle candele

Torna a Strade Blu un amore degli esordi del festival: Andy J. Forest. Sarà giovedì a Forlì alla Fabbrica delle Candele. Poliedrico artista, armonicista, cantante, compositore, chitarrista, ma anche attore, testimonial pubblicitario, scrittore e pittore, è sulle scene musicali dal 1977. Noto in Italia, per un po' di anni sua seconda città di residenza è stata Bologna Andy è tornato ad vivere stabilmente a New Orleans.

 

Musica del delta e non è solo Andy ha saputo mescolare il blues all'allegria e comicità della musica creola.

Numerosi i dischi prodotti in vent'anni di carriera: da The list nel 1980 a Otown story: the triumh of turmoil del 2010. Una discografia che sa unire grandi capacita espressive e musicali ad un approccio ironico che rendono i suoi concerti quasi degli spettacoli.

 

In oltre trent'anni di live in tutto il mondo, Andy J.Forest ha messo insieme diverse formazioni, una per ogni paese in cui si sia trovato a trascorrere parecchio tempo, è stato così per gli USA, per il Canada e per l'Italia. Ed è proprio con la sua band italiana, con la quale ha portato avanti tournée in tutt'Europa che Andy J. Forest si esibirà a forlì. Con lui Heggy Vezzano alla chitarra, Luca Tonani al basso e Pablo Leoni alla batteria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -