Forlì, Bonaccini (Pd): "Non abbiamo paura del voto"

Forlì, Bonaccini (Pd): "Non abbiamo paura del voto"

Stefano Bonaccini e Marco Di Maio

"Il Partito Democratico è il partito che parla dei problemi delle persone, dei territori, che guarda al futuro". Lo ha detto Stefano Bonaccini, segretario regionale del Partito Democratico, inaugurando sabato la festa del Pd a Borgo Sisa, al confine tra Forlì e Ravenna, assiema al segretario territoriale Marco Di Maio. "Il Pd non ha paura delle elezioni - ha scandito il segretario regionale -. Vogliamo però che prima di andare a votare si modifichi questa legge Finanziaria, che rischia di inginocchiare il paese, e che si cambi la legge elettorale dando ai cittadini la possibilità di scegliere i propri rappresentanti in parlamento".

 

Bonaccini, intervistato assieme a Di Maio dai volontari della Festa, ha svolto un passaggio anche sull'ipotesi di Regione Romagna. "Proporre l'istituzione di una piccola regione in un momento in cui c'è bisogno di ragionare per insiemi territoriali sovraregionali (pensando ad esempio alle potenzialità che è in grado di offrire per tutti l'Expo a Milano) significa fare proposte sconsiderate. Non dobbiamo però sottovalutare l'effetto che questi slogan possono avere su ampie fette dell'elettorato, ma dobbiamo invece spiegare ai romagnoli che la Regione Romagna non conviene prima di tutto a loro".

Commenti (7)

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    bè, nella romagna di d_a_v_i_d_e bisognerà tener conto che Imola è troppo vicina a Bologna, Ravenna a Ferrara, Rimini alle Marche... si salvano solo i forlivesi....

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Il "povero" Errani sarà anche romagnolo, anche se Massa Lombarda non è che sia proprio nel cuore della Romagna, ma guarda un po' al confine con Bologna. Chissà, se mi facessero re come lui magari dopo dieci anni anch'io diventerei emiliano doc.

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    Bè allora anche bonaccini potrebbe essere romagnolo inside, se il povero Errani non è più rpmagnolo doc....

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Vasco Errani è romagnolo come Rehinold Messner italiano.

  • Avatar anonimo di vanny
    vanny

    se lo dice Bonaccini ci credo, anche perchè ci ha spiegato nel dettaglio cosa ci guadagniamo ora e ci rimettiamo dopo. si. mi ha convinto. si. si. mi ha proprio convinto, anzi, adesso mi sento meglio... anche fisicamente

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    Bè, se non ce la fa Bonaccini, potrebbe aiutarlo Vasco Errani, di Massa Lombarda (provincia di Ravenna) che dell'Emilia Romagna è governatore da + di 10 anni....

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    "dobbiamo invece spiegare ai romagnoli che la Regione Romagna non conviene prima di tutto a loro" Detto da un modenese... non fa una piega.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -