Forlì, botte al supermercato per 10 euro di alimenti. Nomade in carcere

Forlì, botte al supermercato per 10 euro di alimenti. Nomade in carcere

Forlì, botte al supermercato per 10 euro di alimenti. Nomade in carcere

FORLI' - In carcere per aver rubato generi alimentari per un valore di 10 euro. Un giovane nomade di 25 anni originario di Mirandola (Modena), in Italia senza fissa dimora, e già noto alle forze dell'ordine, D.S. le sue iniziali, è stato arrestato nel primo pomeriggio di venerdì dai Carabinieri della stazione di San Martino in Strada. L'episodio si è consumato al ‘Dico Ravaldino' di viale Risorgimento. A sorprenderlo in azione è stato un addetto del market.

 

Il 25enne ha provato di dileguarsi, aggredendo un dipendente al quale ha procurato un trauma contusivo alla mascella sinistra ed un trauma cranico minore giudicati guaribili in tre giorni. Il ladro è stato comunque bloccato e consegnato ai Carabinieri. Ora si trova in carcere a disposizione del pm Marco Forte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -