Forlì, Bruno Molea diventa vice-presidente del Bits

Forlì, Bruno Molea diventa vice-presidente del Bits

FORLI' - Di ritorno dal recente successo di Verde Azzurro, Bruno Molea, 55 anni, Presidente Nazionale dell'Aics può doppiamente festeggiare. Oggi infatti, nel corso del Congresso Mondiale del Turismo Sociale in svolgimento a Rimini fino a mercoledì, il Bureau International du Tourisme Social ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione ed eletto il nuovo comitato esecutivo. In questa sede Bruno Molea, già membro del Consiglio Direttivo da due anni con AICS, è stato nominato Vice Presidente del BITS.

 

Rinnovata anche la carica di Presidente: è il francese Jean-Marc Mignon (dell'Union Nationale des Associations du Tourisme - UNAT). 30 i membri del nuovo Consiglio di Amministrazione di cui solamente 3 italiani, e tra questi, appunto, Bruno Molea. "L'obiettivo che, come nuovo direttivo, ci siamo dati è di intensificare la diffusione il turismo sociale e aggregare nuove realtà, consolidando i rapporti dell'Organizzazione con la Comunità Europea, peraltro già fruttuosi". Ottimo precedente in questo senso è infatti il Progetto Calypso, finanziato appunto dalla Comunità Europea per monitorare i movimenti del turismo sociale.

 

"Questa nomina è per me stimolo ancora più forte per continuare il mio lavoro per lo sviluppo del turismo sociale, di un turismo che sia fattore di coesione sociale oltre che promotore delle peculiarità dei singoli territori. -prosegue Molea - Per fare questo vogliamo favorire un più efficace rapporto tra le organizzazioni sindacali, le associazioni imprenditoriali e le Istituzioni per coinvolgere nel dibattito sul turismo sostenibile tutti gli attori della società civile. Al fianco delle organizzazioni volontarie del turismo sociale (come AICS, e Fitus) che da anni si spendono perché questo tema sia portato all'attenzione di tutti".

 

Il BITS, che ha rappresentanti provenienti da oltre 70 paesi di tutto il mondo, ha colto l'occasione del Congresso per cambiare nome: da oggi si chiamerà Organization International du Tourisme Sociale (OITS), rafforzando così il valore della portata del movimento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -