Forlì, caduta del muro di Berlino: voto quasi unanime in Consiglio comunale

Forlì, caduta del muro di Berlino: voto quasi unanime in Consiglio comunale

FORLI' - <Sulla proposta che ho presentato il Consiglio Comunale ha approvato l'Ordine del Giorno sul Muro di Berlino>. Lo afferma Alessandro Rondoni, coordinatore Pdl e Udc in Consiglio Comunale a Forlì, che esprime anche soddisfazione per il voto unanime nella seduta del Consiglio dell'8 novembre sul documento da lui proposto, condiviso prima dalla minoranza e poi dopo alcuni emendamenti dall'intero Consiglio Comunale, sul 9 novembre anniversario della caduta del Muro di Berlino e della liberazione di Forlì.

 

Due consiglieri PdL tuttavia sono usciti dall'aula al momento del voto. <La libertà e la democrazia - ha affermato Rondoni intervenendo in Consiglio Comunale - sono valori da difendere e promuovere ogni giorno anche per trasmetterli alle nuove generazioni>. Il coordinatore Pdl e Udc sarà presente mercoledì 10 novembre alle ore 17.30 nella Sala del Consiglio Comunale all'incontro dedicato a don Ricci nel "Giorno della Libertà" per ricordare il ventunesimo anniversario della caduta del Muro di Berlino. <Don Ricci - sottolinea Rondoni - è stato uomo di fede e libertà che ha costruito l'Europa, che ha percorso i Paesi dell'Est quando i muri erano ancora ben alti>.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di matteol
    matteol

    Sarebbe interessante conoscere i motivi per i quali due consiglieri del PdL sono usciti dall'aula, peraltro su di una proposta presentata dal loro stesso coordinatore. Boh.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -