Forlì, cambio al comando del 66° reggimento: Randacio nuovo comandante

Forlì, cambio al comando del 66° reggimento: Randacio nuovo comandante

Forlì, cambio al comando del 66° reggimento: Randacio nuovo comandante

FORLI' - Si è svolto all'interno della caserma De Gennaro, sede del 66° reggimento aeromobile "Trieste" a la cerimonia di avvicendamento al comando del 66° reggimento tra il colonnello Franco Galletti ed il colonnello Francesco Randacio. Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco di Forlì Roberto Balzani, il prefetto Angelo Trovato, il presidente della provincia Massimo Bulbi, il questore Antonino Cacciaguerra, ed i sindaci di località limitrofe.

 

Il colonnello Galletti lascia il comando del 66° reggimento aeromobile dopo 21 mesi caratterizzati da impieghi operativi di alto profilo, a sostituirlo sarà il colonnello Francesco Randacio, pilota dell'aviazione militare dell'esercito e proveniente da Roma dallo Stato Maggiore dell'Esercito. Il colonnello Galletti, nel suo discorso di saluto ai soldati aeromobili, ha ringraziato per il buon lavoro e per la dedizione che quotidianamente gli uomini e le donne in divisa pongono nell'assolvimento dei propri compiti, inoltre ha espresso frasi di stima e gratitudine nei confronti di tutta la comunità forlivese che non ha mai mancato di dimostrare la propria vicinanza al reggimento.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il generale Filippo Camporesi, comandante della brigata aeromobile "Friuli" in cui è inquadrato il 66° reggimento ha voluto sottolineare il lavoro svolto dal colonnello Galletti ed augurare eguali fortune al suo successore colonnello Randacio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -