Forlì, cambio al vertice alla Brigata Aeromobile

Forlì, cambio al vertice alla Brigata Aeromobile

Forlì, cambio al vertice alla Brigata Aeromobile

BOLOGNA - Giovedì mattina presso la caserma Mameli di Bologna ha avuto luogo la cerimonia di cambio del comandante della brigata aeromobile "Friuli". Davanti ai reparti schierati, il generale di brigata Filippo Camporesi ha ricevuto le consegne dal parigrado Luigi Francavilla sotto lo sguardo del prefetto Angelo Tranfaglia. Presenti anche i gonfaloni della città e della provincia di Bologna e Forlì decorati di medaglia d'oro e le associazioni d'arma.

 

Tra queste quelle degli ex combattenti del gruppo "Friuli" veterani della battaglia del Senio durante la guerra di Liberazione.  Il comandante delle forze operative di difesa di Vittorio Veneto, generale di corpo d'armata Roberto Bernardini ha passato in rassegna il reggimento di formazione della brigata alla presenza  della Bandiera di Guerra del 66° reggimento aeromobile, allo stendardo di SAVOIA Cavalleria (3°), allo Stendardo del 5° reggimento AVES "Rigel" e del 7° reggimento AVES "Vega" cadenzato delle note musicali della banda musicale della brigata "Folgore".

 

"Ho vissuto due anni colmi di soddisfazioni sia in termini professionali sia in termini di rapporti umani", ha commentato il generale Francavilla, rivolgendo il proprio ultimo saluto ai militari schierati.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -