Forlì, cambio di guardia: il super poliziotto Germanà lascerà la città

Forlì, cambio di guardia: il super poliziotto Germanà lascerà la città

Forlì, cambio di guardia: il super poliziotto Germanà lascerà la città

FORLI' - Il Questore Calogero Germanà saluterà Forlì. Dal prossimo primo marzo ci sarà infatti il cambio di guardia ai vertici della Polizia di Stato. L'ex collaboratore di Paolo Borsellino ed esperto di lotta alla mafia, che ricoprirà l'incarico a Piacenza, sarà sostituito da Antonino Cacciaguerra, dal Servizio tecnico-logistico e patrimoniale di Napoli. Germanà, 59 anni il prossimo 29 aprile, ha assunto la carica di Questore di Forlì il primo settembre 2004.

 

Nella corso della sua carriera ga diretto importanti operazioni di polizia giudiziaria. Nel settembre del 1994 coordinò l'operazione ONIG, in collaborazione con l'FBI, che si concluse con la cattura, tra l'Italia e gli USA, di oltre 110 mafiosi responsabili di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Germanà seguì anche i casi della "Uno bianca" e il sequestro Soffiantini.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conta numerosi premi ed encomi solenni. In particolare, nel 1992 è stato promosso primo dirigente per merito straordinario per aver saputo respingere l'attentato che "Cosa nostra", per voler del suo capo Totò Riina, gli aveva teso a Mazzara. Dal 1986 al 1992 è stato stretto collaboratore del compianto procuratore Paolo Borsellino.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di germano pestelli
    germano pestelli

    Oltre che premi ed encomi solenni il dott.Calogero Germanà conta la stima incondizionata di quanti hanno avuto l'onore ed il piacere di conoscerlo.Un caro augurio caro Sig.Questore ed un arrivederci e soprattutto un grazie grande per il tempo che hai trascorso a Forli e per quanto hai fatto per questa città che so esserti cara quasi quanto la tua Terra d'origine..

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -