Forlì, camion finisce nel fosso sulla Cervese

Forlì, camion finisce nel fosso sulla Cervese

Il camion finito nel fosso (foto di Alberto Gabbricci)

FORLI' - Per evitare un altro bilico proveniente dalla direzione opposta è finito nel fossato. Nessuna conseguenza fisica per l'autotrasportatore incappato nell'incidente stradale avvenuto martedì mattina, all'ora di pranzo, lungo la Cervese, all'altezza di Pievequinta. Secondo una prima ricostruzione effettuato dagli agenti della Polizia Municipale di Forlì, intervenuti sul posto per i rilievi di legge, il camion stava percorrendo la "via del mare" in direzione Forlì.

 

> LE IMMAGINI DEL RIBALTAMENTO

 

Ad un certo punto lungo il suo cammino l'autotrasportatore ha incrociato un altro camion, decidendo così di spostarsi più a destra per evitare il contatto. Il peso del mezzo ha provocato il cedimento della banchina a bordo carreggiata ed il camion si adagiato con la fiancata destra nel fossato. Fortunatamente nessuna conseguenza fisica per il conducente. Lievi i disagi al traffico.


Commenti (3)

  • Avatar anonimo di fausto pardolesi
    fausto pardolesi

    nel tentativo poco accorto di allargare il nastro di asfalto che dovrebbe favorire il passaggio dei TIR ogni volta che viene asfaltata una strada si toglie la banchina inerbita non transitabile e si spinge l'asfalto fin sul ciglio del fosso. mettere le ruoye sulla banchina faceva rallentare e correggere la trettoria. chi guida mezzi ingombranti, ma non solo, accosta a destra e quando sente il rumore tipico del limite raggiunto è tardi il camion si stà già ribaltando. meglio rallentare fin quasi a fermarsi, quando si incrociano due camion, che tirare dritto e finire nel fosso.

  • Avatar anonimo di lorenz
    lorenz

    Al di la di questo episodio, che poi è uno dei meno gravi in assoluto nella storia di questa arteria, caro Balzani, è ora che incominci a sbattere i pugni sul tavolo per aver dei finanziamenti per questa strada. A cesena sono maestri in questo, noi invece dobbiamo venire sempre dopo e in punta di piedi, vedi di distaccarti dai tuoi predecessori, i quali mai si sono distinti nel farsi sentire a livello regionale per portare avanti le regioni di forlì e sempre si sono piegati ai dettami dei superiori

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    E' più facile che due bilici riescano a passare per la Cervese che questa strada possa essere portata a compimento entro il secolo 24esimo.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -