Forlì, campagna per le dimissioni di Berlusconi. Già raccolte oltre mille firme

Forlì, campagna per le dimissioni di Berlusconi. Già raccolte oltre mille firme

Forlì, campagna per le dimissioni di Berlusconi. Già raccolte oltre mille firme

"Dimissioni, Berlusconi umilia il paese". E' partita lo scorso week end la raccolta firme per chiedere le dimissioni del Premier. L'obiettivo a livello nazionale è di 10 milioni di firme. Nel forlivese ne sono già state raccolte oltre mille. "Nelle prossime settimane saranno decine le iniziative che organizzeremo sul territorio forlivese in tutti i nostri comuni - sottolinea il segretario del PD forlivese, Marco Di Maio - per incontrare le persone ed affiancare alla protesta anche le nostre proposte"

 

"Tutti i 38 circoli del nostro territorio forlivese, gli amministratori, gli eletti, saranno impegnati a coinvolgere tutti coloro che non vogliono rassegarsi alla Repubblica del 'bunga-bunga' e vogliono cambiare. Soprattutto i giovani, il cui futuro non è più una priorità per questo governo, che sembra non accorgersi delle difficoltà che lavoratori, famiglie, imprese, disoccupati, ragazze e ragazzi di questo paese stanno vivendo, attendendosi dalla politica risposte che non vengono date".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco tutte le iniziative dei circoli luoghi per la raccolta firme: Lunedì e Venerdì gazebo in Piazza Saffi. Presso i Circoli PD di Bussecchio, Cava, Ospedaletto, S. Martino in Strada (aperto il 30 gennaio), Ronco, Predappio (sabato 12-19-26 febbraio). Gazebo e banchetti Foro Boario (in Via Ravegnana vicino edicola Foro Boario, sabato 29 gennaio, dalle 9 alle 12), Musicisti (allo SMA), Resistenza (sabato 29 gennaio Conad via T. Gori), Ronco (al Conad), Castrocaro Terme (Venerdì 04 febbraio alla Festa PD), Civitella di Romagna (Domenica 30gennaio al mercato). Forlimpopoli (Sabato 29 gennaio, dalle 9 alle 19 davanti al Conad, domenica 30gennaio, dalle 9 alle 12, in Piazza Garibaldi, giovedì 03 febbario, dalle 9 alle 12, in Piazza Garibaldi, sabato 05 febbraio, dalle 9 alle 19 davanti al Conad, domenica 06 febbraio, dalle 9 alle 12, in Piazza Garibaldi). Meldola (domenica 30 gennaio e martedì 01 febbraio banchetto al mercato), Predappio , Fiumana (sabato 05 febbraio), Rocca S.Casciano, (sabato 29 in piazza), Santa Sofia (mercoledì 02 febbraio), Tredozio (Sabato 29 gennaio e domenica 30 e Sabato 05 febbraio in piazza).

Commenti (8)

  • Avatar anonimo di Jacky
    Jacky

    Sono in perfette sintonia con quanto ha scritto J.Dorian. Con questa iniziativa la sinistra conferma l'incapacità di fare una opposizione corretta. Se ha veramente a cuore gli interessi del paese, dei giovani, delle famiglie ecc. lasci lavorare il governo facendo una opposizione sana, forte, critica se necessaria, e lasci giudicare agli italiani al momento delle elezioni se con questo governo Berlusconi ha fatto del bene o meno per questo paese! Non si renda ridicola nel mettere in atto iniziative di questo livello, cambi lo slogan del "Berlusconi deve andare a casa" con dei programmi e delle proposte serie e credibili. Berlusconi non sarà il meglio di ciò che uno desidera, ma se ci si guarda attorno a mio parere è il meno peggio. Certe situazioni ritengo si siano create in funzione di questa "crisi" che ha coinvolto tutti i paesi del mondo e non per colpa di Berlusconi. E' possibile che ogni cosa che capita in Italia sia solo ed esclusivamente colpa sua? Fare una campagna politica esclusivamente contro una persona attaccandola sotto tutti i punti di vista lo trovo veramente ridicolo e assurdo. Se questi sono i programmi della sinistra, sono convinto che Berlusconi andrà avanti ancora per parecchio!

  • Avatar anonimo di alessandrat
    alessandrat

    berlusconi può anche andare giù, sono veremente curiosa di vedere chi va su cosa fa... questo fa festini con donne... quell altro farà festini con viados... alla fine si riparte dallo stesso punto... fanno tutti schifo dalla dx alla sx con tutti gli italiani benpensanti...

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    Va bene raccogliere firme per i diritti civili, per quelli politici, per la politica estera, per l'ambiente, per quel che vi pare .. ma contro un tizio no ... Una iniziativa così umilia le persone che la promuovono così come quelle che vi aderiscono. Per queste ultime ricordo le "firme" si raccolgono ogni 3-4-5 anni, con le elezioni. Quelle sono le regole del gioco. Berlusconi prende in giro tutti gli italiani da 15 anni e ha ridotto l'Italia oggi peggio di Haiti o del Darfour ? Se è così, non lo voterà nessuno, statene certi. Le televisioni non riempiono la pancia. Grazie al cielo possiamo mandarlo a casa al prossimo giro. Cosa che invece, per converso (qui mi metto nei panni di un suo fedelissimo) non si può fare con quei magistrati che lo "perseguitano". Questi anche se sbagliano, anche se devastano il paese, anche se fanno morire gente in prigione perché vanno in ferie, al massimo possono essere promossi. E non è ironia, è verità. Non per niente la Lega aveva proposto di far eleggere i PM. Fortunatamente cose così non capitano mai. Berlusconi non mi sta simpaticissimo. Ma è meglio di tutto il resto. E' la mia opinione personale, e non penso sia necessariamente giusta. Sono ben disposto in democrazia ad accettare un Governo di chi la pensa diversamente da così, ma solo se quel governo si regge su una maggioranza parlamentare regolarmente eletta. Di una cosa comunque sono certo. Per quanto una persona disprezzi B., se egli cade per ragioni che NON siano elettorali, qualsiasi cosa venga dopo sarà SICURAMENTE molto peggio di lui, e infinitamente più disprezzabile.

  • Avatar anonimo di Max67
    Max67

    Volete buttar giu' Berlusconi con una raccolta di firme? MA SIETE RIDICOLI!!! Buttatelo giu' con dei programmi seri.... con un candidato premier serio e credibile... combattete berlusconi con Rosy Bindi e la fila dei cinesi davanti al seggio per le primarie.... Io non sono Berlusconiano, ma così lo fate star su 100anni...

  • Avatar anonimo di Gim
    Gim

    SI alle dimissioni di berlusconi. SI ai processi a berlusconi e che si difenda dove la legge prevede. NO ad un governo in mano a vendicatori giustizialisti. Morale, SIAMO NELLA M......DA!

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    Dovremo organizzare dei corsi di recupero per quando i berlusconiani si risveglieranno dal coma profondo in cui sono caduti.

  • Avatar anonimo di ilmatterello
    ilmatterello

    salve, era ora che qualcuno si muovesse al di fuori delle sedi istituzionali con una iniziativa che cerchi di smuovere la gente dal loro torpore, forse anche dello sgomento, per quanto riguarda la situazione anomala, in senso negativo, che il nostro paese sta attraversando. Stiamo dando sul piano interzionale una spettacolo indecente, di un paese allo sbando, paralizzato e impotente difronte ad un politico arrogante che in pochi anni ha vanificato un faticoso lavoro fatto dal dopo guerra ad oggi. Il mio pensiero sulla collocazione dell'italia nel contesto internazionale ho cercato di esprimerlo in un articolo nel blog:ilmatterello.wordpress.com. E' un punto di vista, nessuno pretende di avere la verità in tasca, ma vorrei fare capire a tutti quale è il senso della storia che un paese dovrebbe avere, altrimenti c'è solo il ridicolo. Per quanto riguarda reromagna dico che mi sembra uno di quei bambini che, preso con le mani nella marmellata vorrebbe cavarsela dicendo che non è il primo ad averla mangiata.

  • Avatar anonimo di reromagna
    reromagna

    propongo a Pdl e Lega di lanciare una raccolta firme x dimissioni di Fini da Presidente della Camera.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -