Forlì, carcere. "Rafforzata la polizia penitenziaria, ma non a Forlì"

Forlì, carcere. "Rafforzata la polizia penitenziaria, ma non a Forlì"

Forlì, carcere. "Rafforzata la polizia penitenziaria, ma non a Forlì"

FORLI' - "E' con vivo rammarico che si prende atto della nota protocollo in cui si elencano i Reparti di polizia penitenziaria che verranno potenziati durante il periodo estivo con l'utilizzo del personale proveniente dal Reparto dell'Aquila". Un elenco nel quale "non compare alcun invio di agenti in supporto al personale di Forlì" nonostante sia stato "più volte segnalato lo stato d'assoluta emergenza". E' l'accusa dei sindacati sulla carenza di organico alla casa circondariale di Forlì.

 

"Spiace dover constatare il grado di assoluta sordità, che i vertici dell'Amministrazione Penitenziaria costantemente dimostrano - attaca Daniela Avantaggiato in una lettera inviata in rappresentanza della Funzione pubblica Cgil e Fsa-Cnpp -, dando un concreto segnale di disinteresse alle problematiche di strutture e di personale al collasso, come se questi fossero problemi appartenti a qualcun altro".

 

Due sono i quesiti che vengono posti: "Quali sono le vere motivazioni per cui le richieste presentate dalla CC di Forlì non vengono mai prese in debita considerazione? Perchè non vengono neppure mai fornite doverose risposte in merito ai numerosi appelli? Non c'è peggiore risposta a chi chiede aiuto, di chi reagisce con un assordante silenzio".

 

Avantaggiato ricorda all'Amministrazione Penitenziaria "che anche Forlì gestisce pezzi di riviera, sempre che questo possa essere il criterio di assegnazione per Rimini, che siamo l'unico carcere della Romagna ad avere la sezione femminile e quindi a dover gestire e vigilare sulle ristrette provenienti dalle altre Provincie romagnole".

 

"Non vogliamo insegnare nulla a nessuno - conclude -, ma crediamo fortemente che forse un invio meno corposo di agenti nelle altre strutture indicate all'interno della circolare in oggetto, e il loro dirottamento a Forlì, possa finalmente dare un po' di margine ad una struttura carceraria al tracollo, basta solo avere la volontà d'agire". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -