Forlì, caso Wind Jet. Bartolini e Gagliardi (PdL): "Ennesimo scippo ai danni della città"

Forlì, caso Wind Jet. Bartolini e Gagliardi (PdL): "Ennesimo scippo ai danni della città"

Forlì, caso Wind Jet. Bartolini e Gagliardi (PdL): "Ennesimo scippo ai danni della città"

FORLI' - "Dopo Sapro e Ausl ora tocca all'aeroporto "Ridolfi" di Forlì. Ecco un altro buco nell'acqua delle Giunte di Sinistra che sta facendo l'ennesimo tonfo. La notizia che la compagnia Wind Jet sta per lasciare lo scalo forlivese per quello di Rimini - dicono Luca Bartolini e Stefano Gagliardi rispettivamente Consigliere Regionale e capogruppo PDL in Provincia - è devastante e mette in luce ancora una volta l'inefficienza della Sinistra forlivese".

 

"La nostra presa di posizione non  rappresentare un facile intervento di sciacallaggio o di speculazione politica. Qui si tratta di salvare il salvabile, sempre che ce ne sia il tempo. In tutti questi anni,  pur non sedendo in nessun consiglio d'amministrazione, da cittadini forlivesi abbiamo sempre difeso, in maniera disinteressata,  il nostro aeroporto".

 

"Non possiamo quindi  non intervenire - dicono - davanti a questo ennesimo schiaffo alla città di Forlì.  E' ora che il PD di Forlì-Cesena riconquisti quella dignità che gli consenta di trattare ad armi pari con le altre Provincie e con la Regione. Insistono i due pidiellini: "L'Area vasta Romagna, creata dalla sinistra per mettere in rete, a parole, il territorio romagnolo ha finora prodotto questi risultati: fa pagare a Forlì i costi  della sanità Ravennate come tutti i giorni i nostri medici ci ricordano; con Romagna Acque investiremo  milioni di euro per portare la nostra acqua di Ridracoli fino a Rimini; con il piano provinciale dei rifiuti, noi riceviamo in discarica i rifiuti dell'intera Provincia di Rimini senza che questa abbia mantenuto fede agli impegni sottoscritti, nero su bianco, per la realizzazione di vari interventi infrastrutturali concordati negli accordi presi tra le due provincie; Adesso, dopo che Bologna ci ha scippato la Ryanair, l'aeroporto di Rimini ci scippa anche i voli della Wind Jet"

 

"Massimo Bulbi presidente della Provincia di Forlì-Cesena,  non più tardi di giovedì scorso (quindi solo 3 giorni prima della sciagurata notizia appresa) - dicono ancora Bartolini e Gagliardi - assicurava che tutto andava bene e testualmente in Consiglio Provinciale ci ha detto che ‘la nostra Provincia conta anche in Regione e che con Rimini si sta trattando a viso aperto'. Come spiega, ora queste affermazioni beffarde?. E cosa potrà dire Vasco Errani che da dieci anni promette una società unica di gestione degli scali - come da noi più volte proposto -  proprio per evitare il ricatto delle compagnie e che ancora non è stato fatto nulla?".

 

"Il PD di Forlì-Cesena - concludono Bartolini e Gagliardi - se c'è batta un colpo ma non per replicare ai sottoscritti in uno stupido e stucchevole teatrino che non interessa a nessuno. Faccia sentire, se è in grado, la propria voce in Regione  e con la Provincia di Rimini per difendere una infrastruttura indispensabile per lo sviluppo del nostro territorio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -