Forlì, Castagnoli: "Il Pd apre alle primarie, in approvazione il Regolamento regionale"

Forlì, Castagnoli: "Il Pd apre alle primarie, in approvazione il Regolamento regionale"

FORLI' - "Sarà approvato entro il 15 settembre il Regolamento regionale per lo svolgimento delle Primarie. È questo il blocco di partenza da cui tutti gli aderenti al Partito potranno partecipare alla scelta del candidato a Sindaco della Città di Forlì per la prossima tornata elettorale. Non più quindi decisioni prese da pochi "guru della politica", ma tanti, si spera tantissimi, cittadini che avranno l'ultima parola su chi dovrà governare la loro Città".

 

Così Alessandro Castagnoli, segretario territoriale del Partito Democratico forlivese.

 

"Le fughe in avanti di questi giorni di una parte del Partito - dice Castagnoli - già attivatasi nella raccolta delle firme per i candidati alle Primarie, dimostrano proprio questo forte desiderio, che è di tutto il PD, di cedere sempre più spazio alla democraticità delle scelte strategiche di governo del territorio".

 

"Proprio per questo desiderio - prosegue il segretario del Pd forlivese - è forte l'attesa del Regolamento regionale che detterà i criteri necessari per garantire il corretto svolgimento delle Primarie, in preparazione delle quali, tuttavia, ci si compiace del fermento che caratterizza oggi il PD forlivese, prova tangibile della grande democraticità che gli è propria; si auspica anzi una sempre maggiore partecipazione al dibattito avviato".

 

"In questo percorso, ovviamente, non si può e non sarebbe giusto non auspicarsi anche la disponibilità ad una rinnovata candidatura alle Primarie del Sindaco uscente Nadia Masini, che in questi anni con impegno, passione e competenza ha governato la nostra Città. L'appello che vorrei lanciare oggi è quindi rivolto a tutti glia aderenti al Partito per aiutarci a costruire un dibattito sereno ed equilibrato, plurale ed al contempo coeso, che ci porti a definire nel modo più partecipato e condiviso possibile, la prima responsabilità di governo della nostra Città" ha concluso Castagnoli.

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Jaguarista
    Jaguarista

    Forlì si merita un sindaco migliore di quella incapace della Masini... Obama in gonnella, patrimonio....??? Ma dove diavolo vivete voi? Alle prossime elezioni le prendete di brutto...

  • Avatar anonimo di davide38
    davide38

    per piacere ... se il Partito democratico vuole vincere le elezioni cambi candidato! e se servono le primarie le faccia, non si può consegnare la città alla lega e alla destra, ma di certo non si può neppure ricandidare chi ha brillato per mancanza di passione e incompetenza come l'attuale sindaco e la sua scarsissima giunta! si provveda, primarie subito e con candidati diversi e nuovi

  • Avatar anonimo di renzo397
    renzo397

    il sindaco uscente Nadia Masini che in questi anni ha avuto passione ,competenza,impegno,nel governare la nostra città,è un patrimonio da non perdere.Consiglio di evitare le primarie e ricandidare il sindaco uscente.Ormai ci siamo abituati alla nostra OBAMA in gonnella e sarebbe un peccato disperdere tale patrimonio.Il rischio sarebbe di ritrovarcela come deputato al parlamento italiano,e il Paese non se lo può permettere.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -