Forlì, Caterina Sforza protagonista di un incontro a centro San Francesco

Forlì, Caterina Sforza protagonista di un incontro a centro San Francesco

FORLI' - Mercoledì 25 maggio, alle ore 21, presso il Centro Culturale San Francesco, via Marcolini 4, Forlì nell'ambito della manifestazione "GirodiVino" in collaborazione con "Forlì nel Cuore" e con il Centro Culturale San Francesco Marco Viroli e Gabriele Zelli presentano il documentario "Caterina Sforza. Il cuore, la spada", La vita di Caterina Sforza presentata da Marco Viroli e Sergio Spada.

 

Il 28 maggio 1509, a Firenze, Caterina Sforza salutava la vita terrena. Per renderle omaggio e per soddisfare le molte richieste, mercoledì 25 maggio verrà proiettato su grande schermo il documentario realizzato a Forlì quest'inverno, che la7 ha mandato in onda l'11 aprile scorso, nel corso della trasmissione "Atlantide". Compito di narrare imprese e amori della signora di Imola e Forlì è stato affidato in video a Marco Viroli e Sergio Spada.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il documentario è curato da «Storia in rete», creata nel 2000 da due giornalisti col pallino della Storia: Fabio Andriola e Sandro Provvisionato. Quest'ultimo ha poi lasciato per dedicarsi al sito «Misteri d'Italia». Nel corso degli anni la «Storia In Rete» ha realizzato con regolarità una newsletter e ha pubblicato centinaia di articoli. Andriola nel 2005 ha dato vita alla rivista mensile «Storia In Rete» e parallelamente, con Alessandra Gigante, anima una casa di produzione specializzata nella realizzazione di documentari storici. "Atlantide", caposaldo del pomeriggio di La7, racconta al proprio pubblico di popoli e paesi lontani, attraverso le storie di uomini e di donne che hanno lasciato un segno nel tempo, ripercorrendo gli avvenimenti, le scoperte e le guerre che hanno cambiato il corso della Storia. Prima dell'inizio della serata si terrà un breve ricordo della figura di Padre Flavio Medaglia, scomparso improvvisamente nella notte tra sabato 21 e domenica 22 maggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -